Se al mondo non ci fossero i tredicenni, avremmo una terra senza sprint, senza sorprese, senza allegria... Eppure, in questa " età cerniera " della vita, i ragazzi si sentono schiacciati tra il bambino di ieri e il giovane uomo di domani. Ecco: la Cresima è una spinta verso la maturità. Dire " Cresima " e dire " crescita " è la stessa cosa. E questi ragazzi sono esperti di crescita: ogni cosa diventa   " corta " in fretta, niente addosso va più bene.

Per il corpo hanno a disposizione sport, cibo, farmaci... Per la crescita dell'anima la Cresima offre loro l'aiuto dello Spirito! Ma ... lo Spirito, che faccia ha? Cosa possiamo dire di ciò che non si vede? Noi spesso parliamo per similitudini, introducendole con il " come ", soprattutto trattando di cose concrete... E' un parlare che rende meglio l'idea, ed è anche l'unico modo a nostra disposizione per parlare delle realtà spirituali. Per questo paragoniamo lo Spirito al " fuoco ", al " vento ", a una " colomba ": luce gioiosa, calore dell'amore, aria pulita, dolcezza e pace dell'anima... Lo Spirito è il dono (il Datore dei doni), non un padrone, per la mia vita!   Preghiamo per i nostri ragazzi, i 25 che domenica prossima riceveranno questo Dono nel sacramento della Cresima e affidiamoli allo Spirito dell'Amore, lo Spirito di Cristo.


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.