L’espressione ti fa ridere? Ma l’immagine rende bene l’idea. La bicicletta rappresenta quasi un paradosso: se è ferma, cade a terra; se è in movimento, è in perfetto equilibrio, funziona e… ti serve. Ho ricavato l’immagine da una preghiera di Madeleine Delbrèl, straordinaria figura di testimone cristiana della Parigi del secolo scorso. “Tu, o Signore, ci hai scelti per essere in un equilibrio strano: un equilibrio che non può stabilirsi se non in movimento, se non in uno slancio. Proprio come una bicicletta, abbandonata contro un muro finché qualcuno non la inforca e la fa girare: solo allora sta su da sola e ti porta per la strada”. Chi “crede di credere” e trascura la preghiera, l’Eucaristia, l’attenzione concreta a chi gli vive attorno, i sacramenti, la Parola e la catechesi… è una bicicletta appoggiata al muro. Può anche essere luccicante e guardata con invidia, ma assolutamente inutile. Chi sul piano della fede ”se la vede direttamente con Dio” non è un “cristiano”. Al massimo può essere un “buon uomo” seduto ai bordi della vita: fa il suo lavoro, non fa male a nessuno, lascia che il fiume degli eventi scorra, e intanto si lascia portare via anche la sua “missione” cristiana. Il cristiano, per stare in equilibrio, non può stare seduto. È drammatico quando questa inerzia diventa stile di vita di un giovane “ buono”, simile a una bicicletta appoggiata al muro, dove continua passare, “ senza cattiveria”, ore vuote. Come l’acqua ferma, s' intorbida e diventa palude. Così ogni esperienza umana: quando sbiadisce o perde entusiasmo rischia di estinguersi.

"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.