" Non voglio rassegnarmi a terre di maiali: / tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali " ( Guccini )

La vita e la felicità si nutrono di grandi ideali e non sopportano di infangarsi!

Un fatto che si verifica in natura: l'iceberg (una grande montagna di ghiaccio che galleggia) fa emergere dall'acqua una minima parte di sé. La parte visibile è 7 volte inferiore a quella sommersa ed è come l'amore e la felicità: non può " stare a galla "si se non trae forza da un ideale sommerso 7 volte superiore.

L'amore non si inventa! La felicità non si improvvisa! Ho bisogno di aggrapparmi alla Fonte dell'amore. Ogni giorno devo amare me stesso, essere serio nel lavoro e nello studio, devo avere una buona relazione col mio prossimo... Questa carica, sommersa ma 7 volte solida, darà senso alla mia vita, gioia all'amicizia, solidità agli ideali e al rapporto di coppia, responsabilità nel mondo...

"... posso smettere di bere quando voglio. Due anni fa ho smesso di fumare quando ho deciso che costava troppo e non ne valeva la pena. Non mi sento dipendente da niente: se anche mi capita di stare sei mesi senza uno spinello, è lo stesso. Trovo che è bello, ma niente di più, fare un trip una volta ogni tanto, prendermi una piccola vacanza. Sono cose possibili. La gente esagera sempre sui pericoli..." (dal diario di Kenny, 19 anni, una settimana prima di morire per overdose).

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.