Notizie tratte dagli scritti conservati nell’Archivio parrocchiale e rese comprensibili agli attuali lettori amanti di storia locale.
Memoria ritrovata apresso il Reverendo signor Arciprete Galanti, della Chiesa Parrocchiale di Cittadella, scritta di suo pugno: «Nell’anno 1344 legesi pubblico instrumento 26 ottobre con cui li Reverendi Rettori di San Prosdocimo di Cittadella investirono

suor Bruna abbadessa di Campo Santo de campi 2, era Vescovo di Vicenza fra Biasio.
Fu unita la chiesa di San Donato a San Prosdocimo di Cittadella sotto il Pontificato di Gregorio XI che trasportò la Sede da Avignone a Roma li 13 genaro 1376, e dopo anni 70 morì li 28 marzo 1378 che fu anni 6 prima dell’Arciprete Domenico Ovetari, essendo signore di Padova Fr.sco da Carrara il Vecchio, che principiò il governo 1350, e durò fino 1388.
Epitaphi ch’erano in due pietre di sepoltura, là dove è il choro et altar maggiore: una pietra de gente Cita per esser bella fu posta su l’altar maggiore et raspate via le lettere fu consecrata da. . . vescovo Dolphino, presenti me Hieronimo Floriano in passato archipresbitero Cittadellae et ora canonico vicentino. L’altra per esser rotta fu posta ali muri nell’ingresso sul sacrato, alla porta verso piazza, presso il Rosario.
Hic iacet Venerabilis vir dominus Presbiter Dominicus Archipresbiter huius ecclesiae Qui obiit anno Domini MCCCLXXXIIII Die octavo mensis augusti Cuius anima requiescat in pace.
L’altro epitaphio in verso essametro et pentametro era questo: Hic situs est Victor Iuris decoratus honore Divini Antistes hac et in aede sacer.
Quem Feltrum genuit Cita de gente Sed illum confectum senio sustulit Iste locus.
Per memoria delle sepolture delli Arcipreti di Cittadella che furono levate via nella renovatione del Choro io sodetto Floriani che fu Arciprete costì circa 22 anni, dal 1590 fino 1612, copiai dalle pietre le sodette inscrizioni come stanno ».

 

Libera traduzione dei due epitafi:

Qui giace il venerabile sacerdote Don Domenico Arciprete di questa Chiesa; Morì nell’anno del Signore 1384 il giorno 8 di agosto.
La sua anima riposa in pace.
Vittorio in questo sito riposi e tutti ti ritengono grande per dedizione e bravura. Il Vescovo per volere di Dio ti volle sacerdote in questa casa del Padre.
Colui che Feltre generò dalla gente Cita raggiunta la vecchiaia scelse di riposare qui.


M. B.


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.