Per i ragazzi di Cittadella sta per iniziare un'estate alla grande.
Il Patronato Pio X in collaborazione con il comune di Cittadella e la cooperativa AnimaGiovane, propone "CittAdò": un'iniziativa di animazione estiva, rivolta ai giovani dai 14 ai 20 anni, che popolano le strade, le piazze e i campetti del paese. Le attività partiranno Lunedì 8 e si concluderanno Sabato 20 Giugno con una festa finale. Animazione itinerante, laboratori artistici, tornei sportivi ed eventi che per 15 giorni, dalle 16.30 alle 23, coinvolgeranno i giovani interessati, in un inizio estate ricco di novità.

Nel week end dal 13 al 15 marzo un gruppo di animatori di A.C. delle Parrocchie di Cittadella e Ca' Onorai ha partecipato ad un corso di formazione tenuto da Gigi Cotichella, educatore professionale di Torino di AnimaGiovane (LDC, Salesiani).
Sono stati tre giorni intensi, ricchi di attività, riflessioni e spunti molto interessanti che hanno contribuito alla creazione del «TeamUp», un gruppo di animatori responsabile a sua volta della formazione dei ragazzi del Vicariato di Cittadella che diventeranno futuri animatori ed animatrici del Grest e delle attività estive.

Bilancio positivo per le attività estive del Patronato quest'anno... con punte settimanali di più di 120 ragazzi che han partecipato a giochi, laboratori pratici, attività sportive ecc... Il tutto condito da più di 60 trascinanti animatori dai 15 ai 18 anni e tirocinanti di alcuni istituti superiori, distribuiti fra giugno e luglio, che si son formati ed hanno speso il loro tempo nell'accoglienza, nei giochi ed affiancando dei bravi adulti volontari che, portando le loro abilità e passioni, han gestito e pensato un sacco di laboratori creativi – espressivi - sportivi.

Dal 30 giugno al 4 luglio 2014, 45 ragazzi di prima e seconda media hanno vissuto l'esperienza del camposcuola al rifugio Coston. Assieme a nove animatori e accompagnati da don Marco, hanno passato delle giornate all'insegna della vita sportiva, simile a quella cristiana, grazie ad attività e giochi. Il primo giorno i ragazzi si sono messi nei panni degli atleti e hanno preso coscienza delle proprie caratteristiche e a come le possono mettere in pratica in modo positivo nella vita di tutti i giorni. Il secondo giorno hanno sperimentato il valore delle regole come elementi utili per giocare insieme ad altri, capendo il ruolo dell'arbitro e scoprendo

"Far vincere una squadra non è questione di quanto grande sia il giocatore, o i giocatori.
Devono tutti essere disposti a sacrificarsi e a dare qualcosa di se stessi, pur di diventare campioni." Phil Jackson Questo è il messaggio che abbiamo cercato di trasmettere durante il camposcuola di quarta e quinta elementare ai 45 bambini che abbiamo accompagnato.
Noi animatori abbiamo apprezzato e trovato molto bella la numerosa e attiva partecipazione da parte dei ragazzi. Pensiamo che il camposcuola sia per tutti un'esperienza bellissima, che ti prende e ti travolge. Impegnati nelle varie attività, momenti di preghiera,


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.