Il progetto del nuovo Centro Parrocchiale “Patronato Pio X” è nato dalla volontà di creare per la comunità di Cittadella un luogo dove incontrarsi e poter proporre e svolgere attività di vario tipo: eventi sportivi, culturali e ricreativi, incontri di formazione, spiritualità e volontariato.

Nel nuovo Patronato persone di ogni età potranno trovare spazi per stare insieme secondo i valori cristiani dell’accoglienza e della condivisione, in modo da sperimentare concretamente cosa vuol dire essere comunità.

Il nostro desiderio è proprio quello di diventare una comunità sempre più unita all’interno della quale le diversità che caratterizzano i gruppi e le associazioni diventino una ricchezza per tutti.

Abbiamo pensato un Patronato “in grande” perché grande è il sogno di veder crescere in esso cristiani che si impegnino per il bene comune e promuovano l’attenzione per la persona in tutti i suoi aspetti.

Il progetto è ambizioso e si può realizzare solo grazie ai tanti che si stanno già impegnando e a coloro che si impegneranno mettendo a disposizione tempo e cuore.

Speriamo che sempre più persone siano contagiate da questo entusiasmo e decidano di collaborare per rendere il nostro Patronato più bello e più accogliente, perché chiunque vi entri possa sentirsi a casa.

 


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.