Un'altra estate è passata e come ogni anno i nostri ragazzi non hanno rinunciato agli immancabili CAMPISCUOLA! Anche quest'anno è stata confermata la grande ed entusiasta presenza di moltissimi bambini e ragazzi dalla quarta elementare fino alla terza media, per i quali le tematiche sono state rispettivamente l' "Amore" e "InContatto".

I ragazzi sono stati stimolati a riflettere, a partire dai due temi di base, su situazioni ed esperienze quotidiane per far capire come l'Amore di Dio sia concreto e coinvolga ogni aspetto della vita di una persona.

Per il campo 14enni i ragazzi sono stati incoraggiati a riflettere sul contatto e la relazione fra sé, gli altri, la natura, Dio.

Sei giorni fantastici nei quali si è respirata un'atmosfera bellissima, alternando momenti di divertimento a momenti più seri e di crescita personale. Tra i tradizionali pallaguerra e pal labase, abbiamo potuto fare i tanto amati quanto inquietanti giochi notturni! In più i ragazzi del campo di terza media hanno fatto un'escursione di due giorni passando la notte sotto le stelle.

Opportunità come quelle del camposcuola sono da sfruttare al meglio per la formazione di ciascuno ragazzo: "staccare" dalla solita routine e lasciarsi coinvolgere dalle provocazioni degli animatori e di don Luca può aiutare tutti (educatori compresi) a crescere e tornare a casa con una marcia in più. Convivere nello stesso luogo porta tutti a rendersi più disponibili e presenti verso i propri "fratelli", realizzando quella che possiamo chiamare una vera e propria famiglia.

Ogni camposcuola, se vissuto bene come hanno saputo fare i nostri ragazzi, permette di portarsi a casa ricordi, momenti, emozioni, spunti, provocazioni.

Del resto. . . sotto la Sua regia, ogni cosa lascia il segno.

 

Due educatori


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.