scout cittadella 4

Durante queste ultime cinque settimane, noi ragazzi del Reparto Jam del gruppo scout Cittadella 4, ci siamo impegnati nel tentare di realizzare una importante impresa di autofinanziamento. Inizialmente sono state fatte molte proposte ma alla fine abbiamo scelto quella che ci sembrava la più utile e sfidante.

L'idea è stata quella di realizzare delle cornici utilizzando una tecnica di recupero e riciclo di legno scartato e inutilizzato e impreziosite da colori a tempera.

Dapprima noi ragazzi abbiamo considerato tale progetto irrealizzabile, ma dopo aver in iziato il lavoro ci siamo caricati di consapevolezza, speranza e aspettativa. La nostra sede si è trasformata in un laboratorio di falegnameria; tra carta vetrata, legnetti, seghe, colla e verice, ognuno di noi ridendo e scherzando si è impegnato per creare la cornice più originale.

È stato divertente anche la vendita delle cornici durante le domeniche nella piazza vicina al Duomo; abbiamo allestito un banchetto per esibire tutti i nostri manufatti che hanno riscosso parecchio successo.

Noi ragazzi del Reparto ci siamo impegnati molto per far si che queste cornici riuscissero nel migliore dei modi, sfruttando le nostre doti, la nostra creatività e dando il meglio di noi stessi. Abbiamo imparato una nuova tecnica di recupero del legno vecchio, abbiamo lavorato insieme per un progetto, ci siamo divertiti e autofinanziati.

Il ricavato della vendita ci servirà per proseguire con le attività dell'anno e per l'acquisto del materiale.

Insomma abbiamo proprio vissuto e sperimentato uno dei dieci articoli della Legge Scout. . . « LA GUIDA E LO SCOUT SONO LABORIOSI ED ECONOMI ».

 

Sara Lago e Anna Boschiero

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.