Scout Cittadella 2

Dopo un anno di attività scout molto intenso vissuto con attività del sabato, uscite e tutti gli eventi per i festeggiamenti del centenario della fondazione dello scoutismo, finalmente è arrivata l’estate!
E con la bella stagione naturalmente si vive il momento culminante dei campi estivi, eventi chiave per tutta la nostra proposta educativa e sintesi di tutti i preparativi e le attività effettuate nel corso dell’anno.
Scaut Cittadella 2I lupetti dei branchi Lahinis e Nord Est hanno vissuto una splendida settimana dal 23 al 29 luglio presso la bella cornice di San Zeno di Montagna, provincia di Verona, nei pressi del lago di Garda. Mancavano da qualche anno delle Vacanze di Branco con entrambi i branchi insieme e l’esperienza appena conclusa è stata sicuramente molto positiva. Il “mare” di lupetti, come l’ha definito simpaticamente durante la S. Messa della domenica conclusiva il parroco del paesino che ci ha ospitato, ha avuto modo di stare a stretto contatto l’un con l’altro, di giocare insieme e di vivere nuove avvincenti avventure. Hanno avuto anche il privilegio di conoscere dei veri supereroi visti fino ad allora solo nei fumetti come Batman, Superman, Flash, Spiderman, Wonder Woman solo per citarne alcuni, che li hanno accompagnati per tutta la durata del campo!
Scaut Cittadella 2 I reparti San Giorgio e Brownsea invece hanno vissuto il tradizionale campo estivo a Tramonti di Mezzo (PN) dal 27 Luglio all’8 Agosto. L’ampio posto campo era davvero congeniale alle esigenze degli Esploratori e delle Guide, con un bel torrente e un sottobosco che forniva un bel riparo nelle ore più calde del giorno. Confinante al nostro campo c’erano anche degli altri scout dell’F.S.E. e dell’A.m.i.s.; suggestiva è stata la cerimonia del 1° agosto, giorno ufficiale dei festeggiamenti per il primo centenario dello scoutismo. Non si può poi dimenticare una “strana” ma ancora funzionante macchina del tempo posizionata al centro del campo: attraversandola i ragazzi hanno vissuto in epoche diverse, distanti nel tempo come la rivoluzione industriale, la battaglia di Mafeking, gli anni ‘50 o epoche future nello spazio misterioso.
Scaut Cittadella 2Infine il clan Ra, nella settimana dall’11 al 17 Agosto, ha “battuto”gli splendidi sentieri della Val d’Aosta con partenza nei pressi di Aosta fino a La Salle. Accompagnati da un tempo splendido, zaino in spalla e un sorriso per tutti, i Rover e le Scolte hanno fatto strada insieme condividendo la fatica, la gioia, le preoccupazioni il tutto in un clima di fraternità. Con il giusto spazio per i momenti di preghiera e di riflessione personale, hanno vissuto un’occasione di crescita personale e cementato il legame di gruppo.
L’augurio nostro personale è che tutta l’energia positiva emersa in questi fantastici giorni, costituisca un ottimo punto di partenza per il nuovo anno che inizierà a breve, perciò Buona Caccia Cittadella 2! E a tutti coloro che fossero interessati a vivere con noi un’esperienza indimenticabile ricordiamo che sono aperte le iscrizioni al nostro gruppo scout per bambini e ragazzi di tutte le età: passate a trovarci in via Wiel o chiamateci, l’avventura vi aspetta!

Giovanni e Lucia

"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.