Quest’anno i ragazzi di 4a e 5a superiore hanno vissuto insieme l’esperienza del camposcuola invernale: tre giorni al Coston, dal 2 al 5 gennaio, per vivere insieme ai loro animatori un’esperienza di divertimento e crescita insieme.

Il tema di questi giorni è stata l’IDENTITÀ: i ragazzi hanno avuto occasione di riflettere sul valore della loro persona,

su come ognuno di loro abbia bisogno di sentirsi apprezzato, stimato e amato per ciò che veramente è.

Questo, infatti, è ciò che caratterizza un cristiano: essere figli di Dio ci rende unici! Durante il campo la tematica è stata divisa in diverse tappe, che hanno portato i ragazzi a comprendere come loro siano al centro delle loro relazioni, non solo quelle del gruppo di amici o dei giovanissimi, ma in quanto individui facenti parte della società.

I diversi temi trattati sono stati: l’intruppamento, l’aggregazione e l’originalità. I ragazzi hanno così compreso la differenza tra l’essere parte di un gruppo (e della società) in maniera superficiale e l’avere una partecipazione attiva; hanno riflettuto su come le loro azioni possano influenzare gli altri anche quando non se ne rendono conto, per arrivare infine a capire che l’originalità è la forza di ognuno, che noi valiamo in quanto unici e nella misura in cui noi stessi ci amiamo. Non da ultimo, si è voluto spronare i ragazzi a fare l’esperienza di sentirsi amati e chiamati da Dio, che ci considera per quello che siamo e che diamo, e ci ‘desidera’ ancora prima che noi scegliamo Lui.

In questo campo i ragazzi hanno legato molto tra loro, hanno saputo sfruttare le numerose occasioni di confronto, aprendosi con gli altri coetanei e con i loro animatori; durante le attività, poi, hanno dato ampio spazio alle loro doti creative ed espressive, dimostrando come ognuno di loro sia DAVVERO unico agli occhi di Dio e degli altri.

Gli animatori


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.