La scelta del Film e le rispettive tematiche Il grest di quest'anno si ispira al film di animazione UP (2009) scritto e diretto da Pete Docter e Bob Peterson.
Il film ha vinto 2 Premi Oscar nel 2010: miglior film d'animazione e migliore colonna sonora.

Per chi non l'avesse ancora visto cf.: http://italia-film.com/filmanimazione/ 2485-up.html.
La scelta di questo film di animazione si pone in linea con alcune tematiche legate al tema del Sogno/Progetto di vita o dei semplici sogni che ogni persona ha e che cerca di coltivare. . . Certi che la realizzazione di questi sogni e del grande Sogno della vita è la missione di ogni uomo e di ogni donna.
L'importante è imparare a crederci. Il Gr.est potrebbe allora diventare l'occasione per iniziare a crederci un po' di più, prima di tutto attraverso la testimonianza degli animatori/educatori e poi attraverso le seguenti tematiche che cercheremo di proporre nelle giornate del Gr.est.
Le tappe del nostro grest 1. Giorno: l'impegno per raggiungere il Sogno 2. Giorno: mettere in gioco le capacità e i talenti che ci sono stati donati per realizzare pienamente il Sogno/ i sogni. Credere in sé stessi 3. Giorno: unità - armonia nella diversità 4. Giorno uscita in piscina - l'importanza di gestire bene e in maniera sana il gioco e il tempo libero 5. Stare in guardia dai falsi idoli 6. Amore totale per l'altro (anche se ci costa fatica) Giorni intensi, carichi di emozioni, bambini e ragazzi allegri, reduci dalle vacanze, sprizzano gioia da tutte le parti. Animatori entusiasti di iniziare l'esperienza; qualcuno con un po' d'esperienza alla spalle e qualcun altro alle prime armi. . . ci sono tutti gli ingredienti per la buona riuscita "dell'impresa"! E devo ammettere che è stata una grande e bella impresa! Forse la fatica più grande è stata quella di porsi nello stile dell'accogliere la novità, in altre parole, a volte è mancata la flessibilità nell'accettare la sfida di un nuovo inizio, ma anche questo fa parte del "gioco" e della storia". Dopo tante riunioni, tanto lavoro di preparazione siamo partiti alla scoperta dei sogni e del Sogno che ciascuno di noi porta in sé, sicuri di averlo solamente intravvisto da lontano (i piccoli sogni e il grande Sogno/Progetto non si esauriscono in una sola settimana) siamo stati contenti almeno di averci umilmente tentato! Il tutto poi e sfociato in una grande festa di chiusura che ha visto anche la bella partecipazione di tutti i genitori.
Una festa alternata da video (girati interamente dagli animatori) e da balletti e messaggi etici promossi direttamente dai vari gruppi di ragazzi.
Una festa che diventata un grande GRAZIE, a Dio prima di tutto, ai genitori che ci hanno accordato la loro fiducia, ai ragazzi che hanno colorato di entusiasmo le giornate, agli animatori e alla segreteria del patronato per l'impegno che hanno messo nel dedicarsi gratuitamente agli altri.
Non ci resta che salutarci e darci l'appuntamento per l'anno prossimo, sicuri che «NESSUN CUORE HA MAI PROVATO SOFFERENZA QUANDO HA INSEGUITO I PROPRI SOGNI » (Paulo Coelho).
SOGNI D'ORO!

Don Marco


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.