Domenica 13 aprile si è tenuta la Festa della palme nella città di Padova: un'occasione che ha riunito circa tremilacinquecento ragazzi dai sei agli undici anni e i loro genitori per festeggiare insieme questa importante tappa del cammino Pasquale. Anche noi educatori dell'ACR eravamo presenti con i bambini e i ragazzi delle elementari e medie e i loro genitori.
Fin da subito si è avvertito il clima gioioso e sereno che ha contraddistinto l'intera giornata.
La festa ha avuto inizio all'interno del Duomo di Padova dove c'è stato il ritrovo di tutti i gruppi presenti e il caloroso saluto del Vescovo Antonio, il quale ha invitato tutti i cristiani ad essere "missionari nella fede". Missione, ha specificato il vescovo, non è soltanto recarsi nelle parti più povere del mondo, ma anche compiere piccoli gesti semplici come far visita ai malati negli ospedali o andare a trovare chi è solo.
Ricordando le parole del vescovo ha poi avuto inizio la processione che ha visto sfilare per le vie di Padova, fino a Piazza delle Erbe, una vasto gruppo di ulivi colorati agitati dai bambini.
Nel corso della processione ci è stato chiesto di affrontare alcune prove che rappresentavano il vero significato della missione: "sporcarsi le mani" nel fango, "lasciare il segno" colorando le proprie mani, e non solo, nella tempera, "superare gli ostacoli" passando sopra ad una corda.
Infine, dopo un divertente momento di vari sketch organizzati dai ragazzi dell'AC sul palco in Piazza delle Erbe, il vescovo Antonio ha concluso la Festa benedicendo i presenti e tutte le famiglie e augurando a tutti una Pasqua felice e serena.
La giornata si è conclusa con il ritorno a Cittadella, più "colorati" rispetto a quando eravamo partiti e sicuramente anche più allegri ed entusiasti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.