Perché nel Patronato Pio X abbiamo imparato a giocare.
Perché nel Patronato Pio X sono state cresciute le nostre radici.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo imparato a capire l’importanza dei valori cristiani.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo incontrato l’amicizia.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo incontrato la solidarietà.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo passato pomeriggi interi a giocare a ping-pong o a calcetto.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo conosciuto tanti giovani animatori che si sono spesi nel volontariato.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo trascorso tante estati spensierate.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo giocato a pallone lontano dai clamori degli stadi.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo consumato le nostre scarpe da tennis.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo divorato montagne di “armee”.
Perché nel Patronato Pio X abbiamo discusso assieme i nostri progetti.
Perché nel Patronato Pio X si sono incontrate e affiancate decine di generazioni di giovani.
Per questi e per mille altri motivi abbiamo deciso che è nostro dovere aiutare questo grande progetto.
Perché nel Patronato Pio X anche i nostri figli e le generazioni future abbiano tutta quella ricchezza di valori che abbiamo avuto noi.
 Ing. Roberto Reffo titolare “La Meccanica” s.r.l.

11-boll_foto5.jpg


Nota a cura della Presidenza del Consiglio parrocchiale e del Consiglio per gli affari economici


In questi giorni alcune persone hanno detto di non gradire la scelta di scrivere in Patronato il nome dei benefattori.
Già nella riunione in cui abbiamo pensato a questo eravamo anche noi indecisi sull’opportunità di tale scelta.
Siamo convinti che è certamente meglio che i nostri nomi siano scritti in cielo nel libro della vita.
Ci riserviamo, comunque, di approfondire questo aspetto e di prendere una decisione definitiva nelle prossime settimane.
Grazie a coloro che cominciano a pensarci e a. . . “commuoversi”.

 

Per coloro che desiderassero
fare un bonifico bancario a favore del Patronato
segnaliamo l’IBAN del conto corrente
IT 02 X 062 2562 5200 7400 0900 56T
 


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.