Se ne parlava da decenni, ma è stato il Vescovo Antonio a far scattare la scintilla iniziale, in occasione della sua ultima visita pastorale nella nostra parrocchia: questa comunità cristiana (la più grande della nostra diocesi) ha bisogno di un nuovo centro parrocchiale! Sarà sempre lui, il vescovo, a inaugurare il “nuovo” Patronato Pio X.

Si, ora ci siamo proprio. . .Dopo mesi di intenso lavoro di tecnici, imprese, volontari e tanti uomini e donne di buona volontà siamo pronti ad entrare nella nuova e capiente struttura.

Il prossimo 2 maggio, dalle 14.30 in poi, avremo la possibilità di visitare ed esplorare i tanti ambienti che la nostra parrocchia renderà disponibili per l’aggregazione di tutti.

Questa opportunità è data a quanti, nella nostra comunità e non solo, hanno espresso l’esigenza e il bisogno di trovare spazi sicuri e idonei per far crescere gruppi, ideali e valori.

Ci siamo più volte interrogati, in questi due anni di lavori, su come poter dare un’ “anima” al grande edificio che fra qualche giorno ci ospiterà.

È così nato il Consiglio di Patronato, formato dai rappresentanti delle associazioni e dei movimenti, che già da tempo hanno aderito o aderiranno a questo nuovo modo di ESSERE COMUNITÀ.

Nel tentativo di organizzare spazi, tempi ed iniziative, abbiamo assistito alla nascita di nuovi gruppi che avranno il compito di gestire e custodire luoghi e persone. Ci sarà la segreteria, punto di riferimento per ogni tipo di informazione riguardanti le attività proposte; il gruppo degli “angeli custodi”, che garantiranno la sorveglianza e la sicurezza di quanti usufruiranno della struttura; il “gruppo eventi” che si occuperà dell’organizzazione di incontri e manifestazioni musicali, culturali, ricreative, sportive e formative; il gruppo di lavoro per la manutenzione delle aree verdi e degli spazi sportivi.

Abbiamo visto crescere la partecipazione di giovani e adulti con il desiderio di proporre opportunità e momenti di crescita condivisa, allora, piedi per terra e sguardo aperto a nuovi orizzonti, proseguiamo questo nostro importante cammino.

Tanta ricchezza di collaboratori non deve indurci a pensare che non ci sia più bisogno di altre persone, vista la complessità e la molteplicità delle “cose da fare”, inoltre preziosi saranno i consigli e i suggerimenti di chiunque abbia a “cuore” il nostro Patronato.

Vi aspettiamo tutti nei prossimi mesi per farvi conoscere il Patronato Pio X e in modo particolare sabato 2 maggio 2010 per l’inaugurazione.


L.G.-S.B.-F.S.



"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.