Cittadella 4 scout

Da quando sono agli Scout fino dal primo anno mi sono sentito come un lupo con l’aiuto degli amici e dei vecchi lupi Akela, Baghera, Ikki, More, Chil, e anche con la promessa, dove ho ricevuto cappellino e fazzoletto. Per me essere lupi vuol dire stare attenti e pronti ad imparare, attivi, seguire i consigli dei Vecchi Lupi e essere fratelli e amici con tutti. Ora sono vicecapo dei pezzati, il colore della mia sestiglia, e appartengo al Consiglio degli Anziani (CdA) che si chiama così perché siamo tutti del terzo anno.


Il 20 febbraio 2016 abbiamo fatto un’attività speciale: il “Thinking Day”. È il giorno del pensiero, cioè il modo per festeggiare il compleanno di Robert Baden Powell, il fondatore degli Scout, e di sua moglie fondatrice delle guide. Partecipavano i vari gruppi: Cittadella 4, che è il mio gruppo, Cittadella 3, Cittadella 2. Eravamo nella sede del Cittadella 3 a Pozzetto e ci siamo divisi in gruppi misti tirandoci dei gomitoli e collegandoci con dei fili l’uno all’altro.
Abbiamo fatto varie attività come costruire gli aerei di carta, che è quella che mi è piaciuta di più perché per fabbricarli bene bisognava seguire le indicazioni di uno di noi che leggeva le istruzioni. Non era facile ma ci siamo aiutati e alla fine così tutti sono riusciti a finire! Ci voleva collaborazione. Abbiamo giocato a molecole, che consiste nel dividersi a gruppi a forma di cerchio e la sfida è catturare le persone dell’altro gruppo: alla fine si è ancora tutti amici.
Agli Scout si gioca in amicizia e il Thinking Day ci fa riflettere e trovare tutti i modi per fare il mondo migliore.
Siamo poi andati a Messa in gruppo. Mi è piaciuto un mondo perché partecipavamo anche noi lupetti. Vi invito agli Scout perché vi insegna molte cose. Basta fare del proprio meglio!

 

Paolo Agostinelli


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.