scout Cittadella 2

In questi sabati di novembre noi ragazzi delle squadriglie dei reparti San Giorgio e Brownsea ci siamo messi alla prova con delle imprese.

Per chi non lo sapesse l’impresa è un’occasione di realizzare un progetto che ci sta particolarmente a cuore o di cui abbiamo bisogno.

Per l’impresa le nuove squadriglie, ossia i cervi, i gufi e noi aquile, hanno deciso di risistemare il proprio angolo e revisionare il proprio materiale. Le squadriglie dei leoni e delle arzavole hanno invece deciso di mettere alla prova le proprie capacità preparando un pranzo a base di panini onti per noi, per i lupetti e per alcuni genitori.

Il pranzo è stato molto bello, un’occasione per fraternizzare con i fratellini più piccoli e con i genitori, mostrando loro cosa facciamo durante le nostre attività.

Un’impresa ha delle fasi ben definite, ad esempio nella prima attività ci siamo stabiliti un piano di lavoro e divisi i compiti. Si passa poi alla realizzazione vera e proprie e alla fine si festeggia il lavoro fatto. La conclusione è invece una verifica dell’impegno messo da ognuno e come squadra.

La nostra impresa consiste soprattutto nel modernizzare gli strumenti datati, come verniciare i tavoli e le panche con il colore appartenente alla squadriglia, anche cambiando il logo.

Le squadriglie femminili, che ora sono diventate tre, sono tornate nella vecchia sede, separata da quella maschile. Hanno dovuto risistemare e personalizzare il materiale già presente.

Nel San Giorgio, la sede dei ragazzi, invece i posti lasciati dalle ragazze ce li siamo accaparrati noi, ben contenti di avere un posto tutto nostro.

Ci siamo impegnati a concludere questa impresa entro Natale. Siamo fiduciosi nelle capacità manuali di ognuno di noi e sappiamo che collaborando verrà fuori un bel lavoro.

La squadriglia aquile


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.