“Crediamo che il rinnovare le promesse matrimoniali possa dare ancora slancio alla vita che abbiamo ancora davanti... quindi un momento di festa ma soprattutto di ringraziamento”

Questa la testimonianza del gruppo che si è trovato per definire il programma che alleghiamo di seguito. Sono invitati tutti coloro che si sono sposati nel 1968.

Domenica 25 novembre

Ore 10.30 solenne celebrazione in Duomo, presieduta da Mons Luca Moretti, parroco
Seguirà il pranzo alle 12.30, presso un noto ristorante di Cittadella.

Gita pellegrinaggio a Roma: 10 -11-12 dicembre

Alcuni di noi hanno espresso il desiderio di fare una gita a Roma e si è deciso di farla di tre giorni: 10,11,12 dicembre per poter partecipare all’udienza pubblica del Papa.
Per la prenotazione pranzo e per la gita telefonare al n° cell. 3396218320 (anche per delucidazioni).
PS. per la gita è necessario dare l’adesione entro 31/10/2018 presso l’agenzia Palliotto
L’invito è esteso anche a persone (se lo desiderano) che non hanno più il coniuge.
Un caro saluto anche a quanti non potranno partecipare.
Grazie

Il Gruppo Giovanissimi di seconda, terza e quarta superiore quest’anno ha avuto la possibilità di toccare con mano le difficoltà e di apportare un contributo nel cuore dell’Italia, lì dove si sono verificati gli eventi sismici più devastanti del 2016 e del 2017. Quest’occasione di crescita è stata il frutto della collaborazione con il Laboratorio della Speranza, un’associazione di promozione sociale nata a seguito del terremoto del 24 agosto 2016. I ragazzi, guidati dai loro animatori e da Don Roberto,

Il 3 settembre è stato ricordato solennemente l’anniversario della Dedicazione del Duomo avvenuta nel 1826. Riportiamo in ampia sintesi l’omelia che don Luciano, parroco a S. Donato, ha tenuto per l’occasione. Fedeli carissimi, siamo qui riuniti questa sera per ricordare, celebrare, festeggiare un avvenimento vissuto circa 200 anni fa: ricordiamo il giorno in cui questo luogo, questo edificio è stato dedicato al culto di Dio, è stato consacrato per raccogliere la Comunità cristiana nella lode al Signore. Per questa occasione l’arciprete don Luca, con la scusa che quest’anno ricorre il mio 50° anniversario di sacerdozio, ha invitato me a presiedere e a dire due parole di circostanza.

Padre Dino Rebellato, incurabile Missionario Comboniano

Il 31 maggio 1958 nel Duomo di Milano l’Arcivescovo Montini, che sarebbe diventato poi Paolo VI, consacrò sacerdote con altri giovani anche Dino Rebellato, Missionario Comboniano. Appena pochi giorni più tardi Padre Dino, dopo la sua “Prima Messa” a Cittadella, lasciò definitivamente l’Italia per incominciare quel suo viaggio in Africa che non vuole ancora considerare completato.

salesiano di Cittadella 94 anni di età -75 di professione religiosa - 65 di sacerdozio

Don Pietro nasce a Cittadella (zona Casaretta) l’8 aprile del 1924. In famiglia cresce nella vita di fede che lo porta ad essere disponibile al Signore che lo chiama a donarsi a Lui. Viene ordinato sacerdote nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino l’1 luglio 1952. Successivamente troviamo don Pietro in varie Case del Piemonte: Lanzo (1952-56 e 1957/58), nuovamente a Torino-Crocetta per conseguire la Licenza in Teologia e l’Equipollenza in Lettere (1956/57), Cuorgné (1958-65), Bra (1965-67). Chiede poi di avvicinarsi ai suoi familiari e passa all’Ispettoria Veneta “San Zeno” di Verona.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.