Ogni anno, la prima domenica di febbraio è dedicata alla giornata nazionale per la vita e il Consiglio Episcopale Permanente invia a tutte le Chiese un messaggio.
"Educare alla pienezza della vita" è il titolo del Messaggio della CEI per la 33a Giornata per la vita che sarà celebrata il 6 febbraio 2011." L'educazione è la sfida e il compito urgente a cui tutti siamo chiamati, ciascuno secondo il ruolo proprio e la specifica vocazione.
 Auspichiamo e vogliamo impegnarci per educare alla pienezza della vita sostenendo e facendo crescere, a partire dalle nuove generazioni, una cultura della vita che la accolga e la custodisca dal concepimento al suo termite naturale e che la favorisca sempre, anche quando è debole e bisognosa di aiuto ".
Il CAV (centro aiuto vita) di Cittadella sarà presente quest'anno per la prima volta alle porte delle Chiese, nei paesi in cui si svolge il servizio, per farsi conoscere ulteriormente e ricavare qualche aiuto concreto attraverso offerte raccolte donando dei vasetti di piccole primule.
È proprio il tema della giornata di quest'anno che ci fa sentire, noi volontarie, impegnate ed entusiaste dell'impegno che ci siamo assunte.
Perché dare senso a questa giornata, significa coltivare la speranza, vuol dire considerare la vita un valore assoluto nella sua pienezza. Il CAV presta aiuto a donne che si ritrovano a vivere una maternità difficile o un momento particolare nel periodo post-natale.
La nostra associazione, ora operante nella nuova sede del Patronato Pio X, in B.go Treviso, ha personalità giuridica riconosciuta, inserita nell'Albo Regionale del Volontariato e, di conseguenza, riconosciuta come O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lavorativa di Utilità Sociale) e fa parte del Centro Nazionale per il Volontariato.
Offriamo pannolini, vestiario, latte e tutto ciò che può servire per la crescita di un bambino fino ai due anni. Sono circa 80 le mamme che assistiamo su segnalazione dei servizi sociali, provenienti da tutto il territorio limitrofo. I nostri sportelli sono aperti nei giorni di martedi' dalle ore 9.00 alle 11.00 e giovedì dalle ore 16.30 alle 18.30.
Grazie a raccolte fatte nelle scuole e grazie alla generosità dei gruppi, associazioni e singole persone, siamo fin'ora riuscite ad offrire un piccolo aiuto a chi realmente ne ha bisogno e sostenere così la vita nascente, tendendo la mano a chi è in difficoltà e da solo non riuscirebbe a far fronte alle necessità che essa comporta.
Ringraziamo fin d'ora tutte le persone che vorranno offrire qualsiasi tipo di aiuto rivolgendosi direttamente alla nostra sede.



"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.