La nostra Casa Alpina (rifugio Coston) ha ospitato quest’anno, nel solo periodo da metà giugno ai primi di settembre circa 500 persone (di età compresa dai 9 mesi ai 93 anni).
Momenti intensi di spiritualità, di riflessione, di amicizia, di condivisione, di riposo, di contemplazione della natura.
Qualcuno (vedi foto) si è anche offerto per sistemare l’esterno della cucina, ora anche dipinta.
Altri volontari (pochi in realtà), durante i periodi in cui la casa non è occupata e le strade sono sgombre dalla neve, salgono quasi ogni settimana per una manutenzione ordinaria dell’esterno e dell’interno. Se qualche altro volesse unirsi sarà sempre il benvenuto.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.