In questo mese di aprile la parrocchia di Pozzetto ha celebrato il sacramento della confermazione e dell’eucarestia per la prima volta secondo il cammino dell’iniziazione cristiana. Trentatré ragazzi si sono presentati alla comunità per farne definitivamente parte e continuare il cammino intrapreso 5 anni fa. Alcuni pensieri di questi ragazzi sono stati riportati per fornire uno spunto di riflessione e regalare un sorriso.

“Nell’attesa di ricevere i sacramenti ero molto emozionato e ansioso perché sapevo che quello era uno dei momenti più importanti della mia vita.” “Mi sentivo gasato, molto emozionato, fino alle lacrime.” “Al momento della celebrazione dei riti avevo il cuore a mille.” “I miei genitori avevano gli occhi lucidi e tremanti.” “Che lo Spirito Santo sia con voi, la Cresima e la Comunione non sono cose a caso ma l’entrata di Gesù nel vostro cuore. Vi saluto con il bacio santo.” Le catechiste ringraziano i ragazzi per il loro entusiasmo e vigore. Un saluto anche ai genitori che con i loro accompagnatori hanno percorso insieme ai loro ragazzi questo viaggio.


“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo.

Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Madre Teresa di Calcutta


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.