Era il 1909 quando l'Arciprete di Cittadella, mons. Emilio Basso, promuoveva l'istituzione di un complesso bandistico cattolico per dare la possibilità a tutti coloro che ne avessero avuto il desiderio di avvicinarsi al mondo della musica. Collaborò allora all'iniziativa il maestro Ciro Bianchi. Nel dicembre del 1929, il Gazzettino annunciava: « Nel 1930 anche Cittadella avrà il suo corpo bandistico; non una banda da strapazzo senza capo (maestro) ne coda (esecutori),

ma una banda completa, in piena efficienza che risponda alle esigenze del nostro Capoluogo di Mandamento ». Dopo lo scioglimento negli anni ‘90, nel 2002 il Complesso Bandistico “C.
Bianchi” è stato ricostituito e negli ultimi anni si è potuto far notare (anche in diretta tv) partecipando ad eventi come l’Adunata Nazionale Alpini di Bassano del Grappa e l’arrivo di tappa del giro d’Italia a Cittadella nel maggio 2008. Ogni anno la banda di Cittadella partecipa attivamente alle più importanti manifestazioni che si svolgono nella Città Murata: dalle commemorazioni del 25 aprile e del 4 novembre alla manifestazione “Città dei ragazzi”, dal carnevale all'inaugurazione della fiera franca. Partecipa poi alle processioni religiose del Corpus Domini e di S.
Antonio e alla processione e all'omaggio floreale in onore della Madonna del Carmine. Organizza inoltre nel centro storico e nelle frazioni i concerti di primavera e di Natale.
Oggi il complesso bandistico “C. Bianchi” inizia il suo secondo secolo di storia forte di circa sessanta suonatori e venti majorettes.
Non ci consideriamo però come giunti alla meta: aspettiamo infatti nuovi suonatori (senza limiti di età) e nuove majorettes per rendere la banda di Cittadella sempre più la “nostra” banda, un gruppo che si sta ponendo come una delle più attive e dinamiche formazioni musicali del territorio.
 
 Per contattare il Complesso Bandistico “C. Bianchi”:
 www.cbianchi.it

e-mali: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.