Il clima generale tende alla rassegnazione verso tutto ciò che riguarda la vita sociale e il rapporto con gli altri. Prevale la sfiducia e il sospetto verso le istituzioni.

La rassegnazione alimenta il timore, ci chiude in noi stessi.

Affermazioni del tipo: « Non vale la pena. È tempo perso partecipare, parlare e. . . anche votare. Tanto non cambia niente. Sono sempre i poveri che devono pagare. . . », sono presenti spesso nei nostri discorsi con tutte le ragioni, visto le difficoltà che affrontiamo.

Mi vengono alla mente le parole di Gesù prima della passione: « Non temete. Abbiate fede in Dio e abbiate fede in me. . . Via, Verità e Vita » (Gv 14). Il vangelo e la proposta della Chiesa ci indicano il cammino della “comunione” attraverso la corresponsabilità e la partecipazione. Tutti possiamo e dobbiamo fare la nostra parte anche se piccola e apparentemente insignificante. La presenza attiva e il dialogo costante nel sociale: gruppi, associazioni e. . . partiti o simili possono, sì, cambiare le cose. La rinuncia e l’omissione nella ricerca e costruzione del bene comune privano la società del contributo di crescita e di necessario cambiamento nella giusta concezione della democrazia.

Crediamo nella forza della partecipazione e del dialogo e guardiamoci bene da persone o gruppi che non la promuovono e non la valorizzano. “L’unione e la partecipazione fa la forza”.

Auguri, Cittadella.

don Armando



"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.