Dal 14 al 19 maggio la nostra parrocchia ha ospitato per l’animazione missionaria, padre Mario Diotto, missionario saveriano. Durante i loro incontri settimanali i ragazzi di quinta elementare, delle medie e i giovanissimi, hanno potuto ascoltare la testimonianza di una persona che ha vissuto e vive la propria vocazione sacerdotale e missionaria, con passione e gioia profonda. Padre Mario ha raccontato come è maturata la sua scelta di vita, come non sia stato a volte semplice e facile scegliere la direzione, ma come poi, con l’aiuto di persone e circostanze, abbia capito quello che il Signore gli chiedeva di fare. È così che ha conosciuto l’Africa, che ha scoperto le terre lungo il lago Tanganika, che ha incontrato tante persone e tanti bambini che hanno vissuto e vivono ancora la violenza della guerra, dell’analfabetismo, della sopraffazione dei più forti. Certo, la realtà presentata è molto diversa da quella che vivono i nostri ragazzi, ma l’amore verso quelle persone e quelle terre, padre Mario, anche con le sue canzoni, è riuscito a comunicarcelo. Chissà che non sfoci in qualche vocazione qui nella nostra zona, ricca nel recente passato di molte vocazioni religiose e missionarie! La fisarmonica, immancabile compagna di padre Mario insieme al fischietto da arbitro, ha allegramente animato gli incontri e preparato le celebrazioni della domenica, durante le quali è stata offerta alla comunità intera la testimonianza missionaria saveriana. Nell’incontro e nel confronto con i ragazzi più grandi, i giovanissimi, sono emerse anche le difficoltà dell’essere prete e missionario oggi, discorsi che non si fanno tutti i giorni, che anzi non si fanno proprio o solo quando scoppiano certi scandali. Insomma tante occasioni per riflettere insieme con libertà, sincerità, e serietà, condita da una sana allegria. Grazie padre Mario, grazie missionari! Le catechiste e gli animatori

"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.