Carissimi amici del Centro Nutrizional “P. Luis”.
...la Pasqua di Resurrezione del Signore è la festa della VITA perché dalla sua resurrezione attingiamo quella vita necessaria per portare avanti la nostra missione ed anche per voi incontrare nel RESUSCITATO la forza per continuare serenamente a vivere ció che il Signore vi chiede, ed a noi ció che dice il vangelo di Gv, 10,10: “Io sono venuto perché tengan vita e la tenga in abbondanza” Per questa vita abbondante lavoriamo, lottiamo, diamo tutto giorno per giorno perché i nostri bambini, che ospitiamo al Centro, arrivino a questa vita abbondante assieme alle mamme.

Anche quest’anno la comunità ha rievocato la Via Crucis attraverso la Processione: un momento molto partecipato, in cammino lungo le nostre vie e tra le nostre case, proposto dai vari gruppi della parrocchia; una Via Crucis diversa, rivisitata in chiave moderna, dove ognuno di noi poteva rispecchiarsi nel cammino verso la Croce. Anche le nostre spalle sono appesantite: dalla stanchezza, dallo scoraggiamento, dalle delusioni, dalle preoccupazioni, dalla paura, dalla malattia; durante la nostra vita veniamo direttamente o indirettamente chiamati a farci carico della nostra croce. Affrontare le difficoltà quando si è soli è un’impresa difficile, dura, ma quando lo spirito è quello della condivisione,

P. Franco Bordignon alla scuola dell’Infanzia! Il giorno 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’acqua, abbiamo accolto nella scuola dell’Infanzia S. Bertilla Boscardin, p. Franco Bordignon, missionario saveriano in Congo. La programmazione annuale di quest’anno stimola i nostri bambini su un tema molto scientifico, ma anche molto tangibile: i quattro elementi (terra, aria, acqua e fuoco). A coronamento del tema dell’acqua, che è stato molto vissuto, questo incontro ci è sembrato un dono reciproco di esperienze, di cultura e di sensibilizzazione. P. Franco è stato promotore della costruzione di diversi pozzi nelle missioni in cui ha svolto il suo ministero. Coadiuvato dall’associazione

Quaresima impegnativa questa del 2017 per i capi scout del Pozzetto: un sacco di iniziative tra loro differenti hanno arricchito il nostro percorso. Appuntamenti che ci danno l’occasione di un percorso che ci aiuta a riscoprire la nostra comunità parrocchiale, le altre realtà giovanili dei Giovani e a camminare con gli amici capi scout della regione Veneto. In particolare, in questi giorni la nostra Comunità Capi si sta preparando ad un incontro importante con tutti gli altri capi della regione,

Domenica 19 febbraio tutto il vicariato di Cittadella si è riunito per la festa della Pace.
Erano presenti più di cento bambini e cinquanta educatori (Pozzetto si è presentato con un gruppo di 7 educatori e 16 bambini). La giornata è cominciata la mattina presto presso la palestra del patronato Pio X di Cittadella e si è conclusa nel pomeriggio con la messa.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.