Ernesto Olivero, fondatore del SERMIG di Torino dice: “Nel mondo cambierà qualcosa in meglio quando i grandi del mondo ascolteranno i giovani” e questo è ciò che ha spinto lui, i consacrati della sua fraternità e moltissimi volontari ad organizzare gli Appuntamenti Mondiali dei Giovani della Pace, occasioni per i giovani di mettersi in gioco, raccontare i propri sogni e la voglia di cambiare se stessi e il mondo.

“Dopo innumerevoli anni di attesa, ecco a voi l’ACRissimo: la festa degli incontri diocesana è l’evento più atteso da tutti i ragazzi e dagli educatori dell’ACR!! Durante questo evento ci hanno accompagnato Semola, Mago Merlino e il tontolone Ser Caio che ci hanno permesso di CORONARE LA GIOIA! Pozzetto ha portato 27 cavalieri, tra bambini, ragazzi, genitori ed educatori che hanno partecipato con entusiasmo alla manifestazione!

Domenica 30 aprile, 33 ragazzi del gruppo di prima media hanno ricevuto il sacramento della Santa Confermazione. Questi ragazzi, tra cui anche mia figlia, hanno avuto il privilegio e l’emozione di “fare la Cresima” assieme ad un gruppo, non di soli coetanei, ma di AMICI.
Attraverso gli incontri settimanali e la partecipazione alla vita di comunità si cono riscoperti e conosciuti, apprezzato caratteri e diversità ed il tempo e la maturazione hanno fatto sì che i rapporti interpersonali si consolidassero.

Domenica 23 aprile 19 ragazzi della seconda media hanno rinnovato le promesse battesimali davanti a tutta la comunità, alla presenza del vescovo emerito di El Obeid, S.E. Mons. Antonio Menegazzo, delegato dal vescovo Mons. Claudio Cipolla.
Con la confermazione si completa l’itinerario dell’iniziazione cristiana, e si avvia il percorso di fede più consapevole e personale che sfocerà nella maturazione dell’età adulta.

Carissimi amici del Centro Nutrizional “P. Luis”.
...la Pasqua di Resurrezione del Signore è la festa della VITA perché dalla sua resurrezione attingiamo quella vita necessaria per portare avanti la nostra missione ed anche per voi incontrare nel RESUSCITATO la forza per continuare serenamente a vivere ció che il Signore vi chiede, ed a noi ció che dice il vangelo di Gv, 10,10: “Io sono venuto perché tengan vita e la tenga in abbondanza” Per questa vita abbondante lavoriamo, lottiamo, diamo tutto giorno per giorno perché i nostri bambini, che ospitiamo al Centro, arrivino a questa vita abbondante assieme alle mamme.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.