Natale è.........
un'occasione d'incontro ma anche un invito a fermarsi e a rifl ettere in questa vita frenetica.
Noi della scuola materna l'abbiamo fatto assieme alle famiglie nella serata dedicata alla recita il 21 dicembre soffermandoci sul tema della Creazione. La chiesa, che ci ospita sempre in queste occasioni, è stata la cornice perfetta, accogliente e calda, con le sue luci soffuse ci ha permesso di respirare un'atmosfera di serenità e pace nonostante le giornate impegnative di lavoro,

di preparativi e nonostante quello che succede nel mondo.
La partecipazione è stata tanta, i bambini sono stati come sempre bravissimi, affi atati e coinvolti con un'espressione di felicità in viso risultato anche del lavoro che a scuola procede senza tregua, lavoro mirato a rendere queste "meraviglie del creato" consapevoli delle loro capacità durante l'esplorazione del mondo che li circonda.
La serata, proseguita con il rinfresco e la cioccolata calda, e' stata l'occasione per lo scambio di auguri tra le famiglie abbattendo quel muro di riservatezza che troppe volte frena tutti.
Il risultato dell'evento è certamente positivo e quindi appuntamento alla prossima! Sereno 2013 a tutti


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.