Padova 26 maggio 2013

La parrocchia di Sacro Cuore apre la propria mensa ai senza tetto e alle persone in difficoltà del padovano e noi giovanissimi abbiamo deciso di dar loro una mano.
Siamo stati chiamati a servire e condividere il cibo con persone meno fortunate di noi. Abbiamo conosciuto amici di vario genere, dal più taciturno al più chiacchierone, da quelli più tristi a quelli più allegri.

Dal 1998 molte parrocchie di Padova la domenica offrono questo servizio mensa, al posto delle cucine popolari, che il settimo giorno sono chiuse.
Offrono non solo cibo ma anche un po' di supporto e conforto a chi ne ha bisogno e un grande sorriso per tutti.
Ed è proprio da questo sorriso che i giovanissimi si sono lasciati coinvolgere e li ha ispirati a creare qualcosa di simile anche qui da noi.
Nonostante l'impaccio iniziale di fronte a persone a noi sconosciute, di cui non sappiamo nulla, il parere finale dei ragazzi è stato molto positivo.
Sicuramente un'esperienza nuova e forte che li ha fatti riflettere sul fatto che ci sono realtà problematiche più vicine di quello che pensiamo.
Ringraziamo Don Gilberto per averci dato questa opportunità... e Pancho per averci rinfrescato l'alito dopo tutto l'aglio mangiato a pranzo.


Eddy e Greta


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.