Solitamente l'idea comune che si ha degli scout è di personaggi perennemente appostati presso le strisce pedonali per aiutare chichessia ad attraversare la strada. Idea abbastanza sbagliata, noi scout siamo dei semplici filantropi: ci piace fare qualcosa di bello per questo mondo e chi lo popola, andando così alla scoperta dell'Amore. Proprio per questa ricerca i Rover e le Scolte del Clan 'Cavallo Pazzo' del Cittadella 3 si sono recati in alcune comunità aperte per conoscere realtà parallele alla nostra ma sconosciute ai più, luoghi di pace che in un

modo o nell'altro agiscono per attuare in tutte le sue forme il comandamento per eccellenza: Ama il prossimo tuo come te stesso. Divisi in pattuglie di tre persone, con vari mezzi (bici, autobus) ci siamo recati nei posti a noi destinati: Casa Sichem di Bassano del Grappa, la Comunità Residenziale Fratres di Galliera Veneta, il Maranathà a Cittadella, e varie famiglie aperte della rete Papa Giovanni XXIII che accolgono nella propria casa persone esterne. In quest'uscita abbiamo avuto l'occasione di confrontarci con persone che spendono la vita per gli altri e abbiamo potuto constatare che sono davvero felici di farlo, perché dando loro stesse qualcosa è come se ricevessero il doppio.. è un luogo comune, e di solito ci si crede solo quando si vede la situazione coi propri occhi.

Un' esperienza davvero forte, che mostra in tutta la sua pienezza la bellezza della condivisione, questo suo modo pacato di agire. Persone che rendono più bello il mondo, e che in silenzio insegnano ad amare.
Di ogni esperienza abbiamo costruito un simbolo che abbiamo poi cucito sul nostro "mantello del coraggio": è il filo conduttore che testimonia il percorso che stiamo vivendo in preparazione alla Route Nazionale Agesci "Oneway Strade di coraggio.. Diritti al futuro" un'esperienza che ci porterà a vivere, insieme a tutti i rovers e le scolte d'Italia, il campo estivo.

Serena, Clan Cavallo Pazzo gruppo scout Cittadella 3

 


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.