Domenica 30 marzo 2014 è stato un giorno importante per i nostri 31 fanciulli di 3^ elementare che per la prima volta si sono accostati al Sacramento della Riconciliazione: Mutia, Miriam, Lorenzo B., Gaia, Angelo, Matteo, Riccardo G., Davide, Francesco, Luca, Aurora, Elia, Valentino, Giulia, Giada, Giovanni, Arianna, Alessandra, Giada P., Alberto P., Alice, Camilla, Lorenzo S., Alberto S., Samuele, Marco, Sofia, Riccardo T., Mariasole, Antonio, Vanessa. Erano tutti così emozionati e, come la pecorella smarrita, un po’ spaventati e pieni di dubbi. Ma come brillavano felici i loro occhi dopo aver incontrato, attraverso l’intercessione del sacerdote, il grande amore di Gesù, il Buon Pastore. Alla fine della celebrazione la croce, prima carica dei pensieri grigi dei nostri fanciulli, era tutta fiorita come i loro cuori riconciliati con Gesù. Non è mancata la sorpresa preparata in segreto dai bambini: un modo diverso di recitare il Padre Nostro. Non solo con la voce ma anche con il corpo! È stato bello poi festeggiare coinvolgendo tutti i presenti. Un grazie speciale a Mons. Antonio Menegazzo ed a Don Armando che ci hanno aiutato e accompagnato in questo cammino e al piccolo grande coro delle 9:30 che ha reso ancora più bello questo giorno. Le catechiste Domenica e Vania.

"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.