Si dice che tutte le strade portino a Roma e dove poteva andare il gruppo giovanissimi se non nella capitale?? Con un gruppo di venti ragazzi siamo andati a prestare servizio presso la comunità Sant'Egidio a Roma. Questa realtà si occupa principalmente di soddisfare le necessità primarie delle persone meno fortunate che nella città sono piuttosto numerose.
Il primo giorno, dopo svariate ore in cerca del bus che non arrivava mai, siamo andati alla presentazione del progetto al quale avremmo partecipato nei giorni seguenti.


Nei primi giorni il nostro servizio ci ha permesso di entrare in contatto direttamente con i bisognosi preparando loro le docce, i vestiti, uno spuntino ed intrattenendo i bambini mentre i genitori erano impegnati. Nei giorni successivi invece abbiamo lavorato dietro le quinte, sistemando i magazzini e preparando il materiale per la stagione invernale. Il resto del tempo è stato equamente diviso tra momenti di svago in compagnia e visite della città ovviamente portando il nostro umorismo e voglia di divertirsi. Particolarmente significativo è stato l'incontro con Papa Francesco nella sala Paolo VI dove dopo ore di attesa alcuni di noi sono riusciti a stringere la mano al pontefice ripagando cosi le fatiche di una giornata iniziata alle 5 di mattina con una corsa per prendere il bus.
Un altro momento intenso è stato l'incontro con i ragazzi del movimento dei Focolarini, sei giovani provenienti da parti diverse del mondo che si sono trovate nella capitale italiana a percorrere un pezzo di cammino che generosamente hanno voluto condividere con noi per un pomeriggio.
Il campo, pur essendo stato diverso da quelli soliti, è stato sicuramente molto formativo e divertente come testimoniato dalle nostre facce tristi al momento del ritorno.
Ricordiamo a tutti i ragazzi delle superiori che il gruppo giovanissimi è sempre aperto e che a ottobre inizierà l'anno nuovo.Vi aspettiamo.

Gli educatori

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.