Sabato 2 agosto 2014 è arrivato il momento di intraprendere il mio secondo campo scout. Quest'anno mi sono messo lo zaino in spalla ed ho affrontato questa esperienza a testa alta.
Arrivati sul piazzale della chiesa del Pozzetto, ripensavo al 4 agosto dell'anno scorso, dove aspettavo la partenza con ansia e paura. Invece quest'anno ero preparato, e non sentivo più dentro di me farfalle paurose, ma cinguetti d'usignolo, che cantavano per la gioia di rifare questa nuova avventura.
Arrivati al campo, una piccola fitta di inquietudine si impadronì del mio cuore, ma fu schiacciata subito, appena iniziamo le attività, perché mi sono sentito di essere un membro di una grande famiglia.
Il tema del campo quest'anno era "Il giro del mondo in otto giorni".
Ogni giorno è stata un'esperienza nuova e diversa, perché eravamo con la fantasia in un paese del mondo diverso e bisognava provare ad immedesimarsi nei loro usi e nelle loro tradizioni.
A ciò contribuivano anche i cambusieri, grazie alla preparazione dei piatti tipici del posto, così abbiamo assaporato anche a tavola gusti diversi da quelli nostri.

Che dire? È stato un campo stupendo! Non solo per le attività, i giochi, i canti, ma anche per il luogo in cui eravamo, che era una base scout chiamata Cuel dal Nibi, a Cavazzo Carnico.
Il luogo è un po' da fiaba, con tante casette di legno che servivano da alloggi e sono tutte immerse nel verde.
La cosa più bella però è che non è mai regnata la nostalgia. Anche se non ero con i miei genitori e non ero nella mia casa, mi sentivo sicuro e a mio agio, assieme a tanti amici. Più i giorni passavano, più dentro di me sentivo che quest'anno potevo essere fiero dell'esperienza di questo secondo campo scout che non dimenticherò mai.

 

Andrea


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.