Cosma Beltramello abitava a Rossano Veneto, da 37 anni organista e organizzatore del coro parrocchiale di Pozzetto. Invitato da don Domenico quando aveva solo 17 anni.
Fedele alle prove tutti i giovedì e al servizio della messa delle 11. Fin dall’inizio ha fatto crescere con la musica e il canto un gruppo di amici al servizio della comunità. Sposato con Gianna, giovane corista e padre del piccolo Mattia continuava fedele al suo servizio.
Per la sua conoscenza delle persone e della storia della Parrocchia e come buon imprenditore, era membro prezioso del Consiglio parrocchiale di Gestione Economica. Aveva organizzato il Concerto di Natale con il coro di Resana. Il giorno prima ci ha lasciati.
Abbiamo pregato numerosi nel salutarlo nella chiesa del Pozzetto, molti anche delle parrocchie vicine (10 concelebranti di quattro parrocchie e tre diocesi).
Lo abbiamo sentito presente e ci siamo aiutati nella memoria durante i concerti di Natale a cui lui stesso tanto teneva.
Il suo coro, anche se orfano, porterà il suo nome. Grazie, Cosma. Ci sentiamo vicini perché crediamo nella comunione dei santi come tante volte abbiamo cantato, continuazione della comunione che ci hai aiutato a costruire durante la tua vita.
Riposa in Pace

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.