Ma quanto vi siete divertiti? Ecco la domanda che dovreste fare ai ragazzi delle medie che hanno partecipato al camposcuola quest’estate.
Brentonico ha accolto i fantastici ragazzi delle medie provenienti dalle parrocchie di Pozzetto, Lagni e Ca Onorai accompagnati da un’equipe energica e affiatata di educatori.
Il successo dell’esperienza di vivere il tempo ACR estivo in condivisione tra le varie parrocchie si deve alla sinergia tra gli educatori che pur provenendo da parrocchie differenti hanno saputo creare un clima di complicità consolidatosi nel corso degli anni passati.

La storia della regina Ester ha accompagnato i ragazzi che attraverso la sua guida hanno potuto sperimentare la gioia di conoscere sé stessi attraverso gli occhi degli altri e vivere lo scontro che nasce dalle differenze tra i diversi modi di essere, vedere, sentire e pensare che caratterizzano ognuno di loro. I ragazzi scoprono a partire dal confronto con gli altri la strada per prendere coscienza della propria interiorità nella quale scoprono che non sono soli, ma che Dio li accompagna nel loro cammino.
Essere responsabili delle proprie scelte e consapevoli delle conseguenze che esse comportano è stato il principale obiettivo del cammino di quest’anno. La storia di Ester ha dimostrato ai ragazzi come il coraggio di lottare per difendere coloro che si trovano in difficoltà ha portato la regina a salvare il proprio popolo; come lei i ragazzi hanno imparato la forza di credere gli uni negli altri per raggiungere un obiettivo comune.
Ogni giorno è stato intenso e ricco di attività seguite da momenti di riflessione che hanno permesso ai ragazzi di cogliere le motivazioni alla base dei giochi organizzati dagli educatori e gli obiettivi messi al centro di ogni proposta. Tra escursioni, giochi d’acqua, un emozionante gioco notturno e l’enigmatico gioco giallo i ragazzi si sono divertiti, riuscendo ad organizzare una serata finale indimenticabile e piena di originalità.
Un grazie speciale va ai genitori che hanno permesso ai ragazzi di vivere questa splendida esperienza e alle inimitabili cuoche che ci hanno addolcito con i loro manicaretti e la loro compagnia ha contribuito a rendere l’esperienza indimenticabile.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.