Il tempo della fraternità è un tempo pregnante del cammino di Iniziazione Cristiana. Esso inizia dopo aver ricevuto il sacramento della Confermazione: riprende e approfondisce i temi dell’Eucarestia e della Riconciliazione. Si tratta di un percorso fondamentale in cui i ragazzi vengono accompagnati, tenendo conto della loro età e dalla condizione di vita, a rendersi conto di ciò che hanno ricevuto in dono e a viverlo concretamente

dentro la comunità cristiana che li accoglie e li mette in grado di esercitare sempre di più la loro libertà e responsabilità. L’esperienza è iniziata lo scorso anno con i ragazzi di 2^ e 3^ media. Il bilancio positivo stimola a continuare questo cammino che si realizzerà con la collaborazione tra catechisti e animatori ACR. Quest’anno il Tempo della Fraternità si rivolge ai ragazzi delle tre classi della scuola media: con scadenza quindicinale i gruppi si incontrano per riflettere e mettersi a servizio alla comunità. Restano saldi i MOMENTI FORTI di partecipazione alle celebrazioni dell’Avvento-Natale, e della Quaresima-Pasqua: momenti nei quali i gruppi della fraternità potranno esprimere e consolidare la loro presenza all’interno della comunità.

Catechiste e Educatori


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.