Grande festa nel campo sportivo Pozzetto per l’inaugurazione del nuovo centro. Tutta l’area interessata era vestita a festa, striscioni e bandiere hanno accolto tutti i nostri ragazzi con le rispettive famiglie ed i numerosi ospiti invitati per l’occasione, con Sindaco, Vice Sindaco e i rappresentanti di giunta.
In un pomeriggio piovoso che non si vedeva da tempo, ci è stata concessa una tregua al momento opportuno. Dopo i discorsi di rito, c’è stata la benedizione da parte del nostro Parroco ed il rituale taglio del nastro.

Tutti hanno quindi potuto visitare le nuove strutture, esprimendo soddisfazione per come sono stati sistemati gli ambienti, che ospiteranno tutte le attività della nostra Società.
Infine un ricco buffett per gli ospiti, allestito sotto i tendoni della sagra, visto la pioggia che aveva ripreso, ha chiuso la giornata in allegria.
Ora, rinnovando i ringraziamenti a quanti, in qualsiasi modo hanno contribuito alla realizzazione di questi centro sportivo,dobbiamo impegnarci affinché questa struttura non resti solo bella da vedere,ma diventi un efficiente polo di aggregazione nel quale i nostri giovani possono svolgere una sana attività sportiva.
 
M. E.
 


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.