Alessandro Manzoni nella poesia "il 5 Maggio" dedicata a Napoleone nel giorno della sua morte il 5 Maggio 1821 presso l'Isola di S. Elena, nell'Oceano Atlantico, scriveva: "di quel securo il fulmine tenea dietro al baleno...". Napoleone era un uomo che riusciva a fare una cosa e mentre la faceva, pensava già all'azione successiva, proprio come la luce di un lampo arriva insieme al

fulmine, in un temporale. Le nostre parrocchie sono un po' come Napoleone! In parrocchia non ci si ferma mai! Quando chiudi l'anno catechistico, le attività dei gruppi delle Associazioni, inizia il Grest, si comincia a definire il programma dei Capiscuola, si prepara la sagra. La parrocchia di Ca' Onorai non fa eccezione. E' come una fabbrica H24, dove le macchine non si fermano mai. A volte qualcuno pensa che nelle parrocchie piccole si facciano poche cose, in realtà decine e decine di persone sono al lavoro tutto l'anno, quando finiscono un'attività ne hanno già in mente un'altra. Ci sono ragazzi, mamme papà che investono tempo, energie, ferie, genio, fantasia, per pensare progettare, migliorare attività e manifestazioni. Ci sono catechiste che mesi prima stanno preparando e studiando l'Iniziazione Cristiana da proporre ai genitori a Settembre. Animatori che cercano case e testi per i capiscuola del 2014. Mamme che preparano mesi prima, lavoretti a mano, per la lotteria della festa delle famiglie. Giovanissimi che hanno fatto formazione nel mese di Aprile per il Grest in Luglio. La compagnia teatrale che da più di un anno prepara la nuova commedia, facendo le prove tutte le settimane, così come i cori che cantano in chiesa, le signore che si ternano per le pulizie in chiesa ... Noi non siamo Napoleone, ma molto, molto di più di Napoleone perché lui ha fatto tante cose ma il 5 maggio 1821 è morto, la Chiesa invece continua a lavorare viva e pimpante da più di duemila anni.

 

Don Matteo


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.