Una mamma racconta: Correre, proprio come i bambini...con la gioia e l’entusiasmo dei bambini verso Gesù il nostro Maestro, il nostro Salvatore, il nostro Signore. Colui che per amore, e per non lasciarci soli, ha donato tutto se stesso in quel piccolo pezzo di pane che tra qualche settimana anche i nostri ragazzi andranno a ricevere nel sacramento dell’Eucaristia! E poi di nuovo correre incontro ai fratelli per gridare la gioia di averlo incontrato. Proprio come i discepoli di Emmaus che dopo aver riconosciuto Gesù allo spezzare del pane, non sono riusciti a trattenere la gioia e sono corsi a comunicarla a tutti.
È questa una delle riflessioni più significative, scaturite dall’incontro che abbiamo avuto come tappa nel nostro cammino di preparazione alla festa di prima Comunione dei nostri ragazzi. Un incontro breve ma intenso, semplice, che pure ha lasciato un segno forte ed un messaggio positivo.
Il cristiano non è l’essere perfetto che ha tutte le risposte e “può fare da solo”, al contrario ha bisogno di incontrare Gesù perché in lui trova la guida, la forza e il sostegno.
È Cristo che rinnova, con il suo continuo donarsi nell’Eucaristica, la nostra fede e la nostra speranza nel cammino della vita. Ed è sempre Lui che ci spinge con entusiasmo e fiducia verso i fratelli per diffondere il suo Vangelo, la Buona Novella per tutti. Incoraggiandoci a condividere, accogliere, perdonare, consolare, ammonire, sopportare, consigliare, pregare.
È Gesù che allontana i nostri dubbi, le nostre paure e ci ricorda il senso della sua venuta nel mondo. Lontano da lui fatichiamo a ricordare, ci perdiamo nella confusione, nella diffidenza, nel timore.
Proprio come i discepoli di Emmaus, Gesù conosce le nostre debolezze e con il suo dono d’amore tiene sveglia la nostra coscienza, fa ardere il nostro cuore.
L’Eucaristia è l’unica nostra vera e insostituibile forza. È questo il messaggio che speriamo i nostri bambini accolgano nel giorno santo della loro Prima Comunione! È questa la speranza che vogliamo rinnovare e condividere con ogni fratello in cammino verso il Regno di Dio. Non vogliamo dimenticare mai che insieme si cresce nella fede, accompagnati da Gesù che è nostra Via, Verità e Vita.


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.