I genitori raccontano...
Domenica 23 novembre 2014, dodici ragazzi di seconda media della nostra parrocchia hanno ricevuto dal Vescovo mons. Antonio Menegazzo il Sacramento della Cresima.
I ragazzi sono rimasti colpiti dalla sua semplicità e dalla spiegazione che ha dato a questo grande Sacramento, dicendo che la Confermazione completa il Battesimo, l'imposizione delle mani e l'unzione con il Sacro Crisma non sono altro che i segni efficaci del dono dello Spirito Santo.

Parlano i genitori: IL SEME DA COLTIVARE
Comunità, una semplice parola che però racchiude in se tante cose: gioia, condivisione, collaborazione, scontri, idee, progetti, tentativi, fallimenti e successi; ma queste sono tutte cose che avvengono all'interno di un gruppo di persone che scelgono di condividere qualcosa.
Ca'Onorai è una parrocchia che vive pienamente il significato della parola "comunità", con tutti i suoi aspetti positivi e negativi ma sempre utili alla crescita di tutti, partecipanti attivi e non solo.

Come già annuncia il titolo di questo articolo, noi educatori della parrocchia di Ca'Onorai vogliamo ribadire che quest'anno ci saremo anche noi. Nonostante i vari cambiamenti che la parrocchia ha dovuto affrontare, siamo riusciti a farci largo tra le varie attività, riproponendo, dopo la "prova" dell'anno scorso, l'ACR! Da due domeniche infatti, partendo con la messa delle 9.30 e continuando con le attività vere e proprie assieme ai ragazzi è iniziata l'attività dell'ACR per i nostri piccoli parrocchiani. Qui i ragazzi di diverse fasce d'età sono indirizzati ad apprezzare i veri valori della vita. Si tratta di un'occasione importante per divertirsi e fare nuove amicizie tutti insieme.

Non era mai successo prima di riuscire a coinvolgere così tanti ragazzi e giovani.
E' questa la buona notizia per una Comunità che sta cercando un nuovo equilibrio sotto la spinta delle forze del cambiamento dei tempi.
I 'nostri ragazzi' sono stati l'energia propulsiva che ha pervaso e contagiato quanti a vario titolo si sono impegnati in questo evento che ci fa conoscere e riconoscere, ma soprattutto, ci insegna che ogni sfida è alla nostra portata, che l'impegno è contagioso, che il futuro non ci deve spaventare.

Noi non abbiamo fatto "open day" perché la nostra Scuola è "open" tutti i giorni fino alle 16.00 e in collaborazione con Emanuele Lago dell'associazione "Chiaramente" super specializzata in educazione dei bambini siamo pronti a tenerla aperta fino alle 18.00 con un piccolo contributo in più, sulla retta che, anche per l'anno prossimo sarà di 120,00 euro. La retta comprende: insegnamento dalle 7.45 alle 16.00 per bambini dai 30 mesi fino all'età scolastica dell'obbligo, mensa esterna, controllata costantemente dalla dott.ssa Cortese dietologa dell' Ulss 15,


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.