Siamo le insegnanti della scuola d’infanzia di Ca’ Onorai.
Volevamo fare un resoconto sull’anno scolastico finora trascorso... lo sfondo integratore di questo 2008/2009 è costituito dalle professioni. Trattare questa tematica ha permesso di fare molte esperienze concrete, inconsuete e forse irripetibili nel resto della vita.
Sono venuti a mostrarci a scuola il loro lavoro, un geometra, un imbianchino, un ciabattino, un parrucchiere e una nonna, addirittura, ci ha mostrato come si fa il formaggio e il burro. Siamo andati a visitare il salone del parrucchiere e un negozio di alimentari, andremo tra qualche giorno a visitare la caserma dei vigili del fuoco e in una falegnameria assieme ad altre esperienze che sono in via di definizione.
Avvicinare i bambini alle esperienze concrete è bellissimo, la loro curiosità e spontaneità li motiva nel lavoro successivo fatto da noi insegnanti.
Il motto adottato dalla nostra scuola è: « se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio imparo » e in questa direzione cercheremo di andare ogni anno. Anche negli anni a seguire cercheremo di far vivere ai bambini esperienze coinvolgenti, divertenti ed istruttive.
L’anno prossimo i bambini passeranno da 31 a 40 e per la nostra frazione è un bel risultato.
Negli ultimi 15 anni non si era mai arrivati ad un affluenza così. . .
Cogliamo l’occasione per dire un grazie grandissimo ai genitori della scuola che collaborano molto per reperire fondi e per sistemare migliorare, abbellire la struttura che nel corso degli anni ha ricevuto una notevole trasformazione. Un saluto.

Le insegnanti Roberta e Susanna
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.