È Pasqua e mi ritrovo a fare gli auguri di Pasqua. . . ma a chi? Per chi è Pasqua qui in Cina? Finché sei dentro casa o al telefono e parli in italiano o in spagnolo, è Pasqua. Finché sei in chiesa è Pasqua, ma appena esci. . .? Che differenza c’è tra oggi e la domenica scorsa o la domenica prossima? Ieri tornavo da Messa e guardavo la gente ferma alla stazione dell’autobus. Per me è Pasqua, ma per loro che giorno è oggi? È un giorno nuovo? È l’inizio di qualcosa di nuovo. . .? Non potendo avere tante risposte, queste domande le giro a me. . . per me che giorno è oggi? È Pasqua per me? Cosa vuol dire “è Pasqua”? Allora capisco i miei amici missionari in Cina quando dicono che loro ringraziano il Signore di essere arrivati in un paese comunista. . . quanto questo ha aiutato la loro fede, il loro cammino verso e con il Signore.

Se ripenso alla Pasqua dell’anno scorso e a quella di pochi giorni fa, che differenza! E il perché è mistero. . . L’anno scorso a meditare sulla sofferenza e il senso del dolore: perché soffrire. . ., perché amare comporta soffrire e perché Gesù ha scelto di amarci soffrendo?. . . E in questi giorni la gioia della Risurrezione, la gioia di un Dio che non abbandona nel sepolcro, che ti riporta alla vita. . . e che vita! Ecco allora che per me quest’anno Pasqua è riconoscere questi segni di vita in me e intorno a me. . . piccoli segni.

Gesù non ha cambiato il mondo, è tornato nello stesso mondo, ma da risorto. . . Quello che è cambiato è Lui! E così, anche per me, risurrezione non è cambiare mondo o situazione, ma è essere persona nuova. . . che sa riconoscere in sé e attorno a sé la forza della Risurrezione che sa far nuove tutte le cose. . .

Buona Pasqua!. . . Buona risurrezione a tutti!. . . Ci sono ancora 50 giorni per festeggiarla...

Cristina Tonelotto


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.