Nel mese di marzo, lungo il nostro cammino quaresimale, abbiamo incontrato la figura di San Giuseppe, forte nella fede, dolce e tenace per essere il papà provvidenziale di Gesù.

Sabato sera, 19 marzo, giorno in cui la Chiesa festeggia solennemente questo santo, durante la celebrazione della Messa, la nostra Comunità ha pregato anche per tutti i papà, perché oltre ad essere mariti attenti e amorevoli, membri attivi e partecipi della vita comunitaria, vivano innanzitutto una tale esperienza di fede da poterla poi trasmettere ai propri figli. Un papà rimane insostituibile agli occhi dei propri figli e diventa un modello da imitare e seguire.

All’Offertorio, con i doni del pane e del vino, sono stati presentati dei vecchi attrezzi che richiamavano il lavoro del falegname, perché il giovane Giuseppe era il falegname di Nazareth che con il suo umile lavoro provvedeva al sostentamento della sua famiglia.

Quegli attrezzi volevano essere il simbolo del lavoro che ciascun papà svolge: tutti con pari dignità, purché fatti con amore, con impegno, con passione e con il desiderio di procurare il pane quotidiano ai propri cari.

Una seconda ben riuscita occasione di stare insieme, oltre alla Celebrazione eucaristica, è stata poi la gustosa cena che un gruppo di mamme avevano preparato presso il nostro Centro parrocchiale. È stato bello osservare l’armonia, il calore e la gioia che regnava intorno ai tavoli e come le mamme servivano ancora una volta con tanto amore mariti, figli e nipoti.

Tanti auguri a tutti i papà!

 

Gianna R.


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.