E' tradizione ormai che alcuni ragazzetti per Pasqua incontrino gli anziani che hanno difficoltà ad uscire di casa, per portare loro un augurio, un piccolo dono e per dire loro che la Comunità parrocchiale non li dimentica.
Sono gesti semplici che hanno però il potere di far brillare gli occhi e far scendere qualche lacrima di gioia, quando dai dai ragazzi che si mettono attorno ad un tavolo o ad un letto, sboccia in coro una poesia che parla di natura che si risveglia, di campane che suonano a festa, di voci del cuore e di tanta fede che certamente non manca ai nostri anziani che, nonostante tutto, sanno assaporare come un dono prezioso anche questa stagione della loro vita. Raccontano le loro "magagne" e ricordando una vita passata sempre in continuo movimento, tengono ora attivi i "canali di grazia" della preghiera e della sofferenza, per ogni bisogno dei loro cari, della Comunità e della Chiesa intera. Questi sono sempre incontri speciali, dove si respira il valore insostituibile della famiglia, nella logica del dare e del ricevere e si respira il profumo dell'accoglienza e della generosità che riscalda più i nostri che i loro cuori.
Gianna Rosso


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.