La Cresima

Il 24 aprile 16 ragazzi della nostra Comunità hanno ricevuto la CRESIIMA. Ci auguriamo che concretizzino la testimonianza a Cristo a cui si sono impegnati, partecipando con fedeltà al momento più importante, più significativo, culmine della vita cristiana che è la celebrazione della Messa domenicale.
Speriamo che in questo siano stimolati anche dalla parola e dall’esempio dei loro genitori.



In memoria di Davide...

La nostra Comunità, dopo essere stata vicina alla famiglia di Raffaella e Silvano Tessarolo quando sono stati privati del figlio Davide, ancora una volta si è stretta con affetto attorno a loro nella Celebrazione con la quale è stato ricordato il loro bambino nel giorno in cui avrebbe compiuto 8 anni; e ha voluto compiere un gesto di solidarietà raccogliendo 1.011 Euro che sono stati fatti pervenire alla Città della Speranza, quel Centro Oncologico di Padova che ha ospitato il piccolo Davide e dove vengono seguiti i bambini affetti da leucemie e tumori.

"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.