Il 7 agosto ci ha lasciato, a 84 anni, ORESTE LINGUANOTTO, e con lui se ne va tanta parte della nostra S. Donato. Riportiamo una sintesi del “saluto” che gli è stato rivolto durante il rito funebre, nella chiesa da lui servita con generosità, prima e dopo l’erezione a Parrocchia.
Oreste rimane nel ricordo come nostro sacrestano “per eccellenza”, perché è stato colui che ha tenuta “viva” questa nostra chiesa quando ancora non esisteva il “fermento” di una vera e propria Comunità, ma c’era solo una Messa settimanale e la sua casa diventava “canonica” per offrire un caffè al sacerdote che veniva a celebrarla.
È stato fedele esempio di come si possa servire la propria famiglia e la Chiesa insieme, sempre fiducioso in Colui che animava tutto il suo lavoro. Poi le circostanze lo hanno portato a passare la “fiaccola” ad altri.
In questi ultimi tempi, passeggiando come poteva negli spazi comunitari intorno alla chiesa, certamente rivedeva quell’orto e quel giardino che per tanti anni aveva coltivato con amore. E quando, in certi momenti particolari della vita di fede, lo si andava a trovare a nome della Comunità, era un’occasione per dirgli in qualche modo che non avevamo mai dimenticato tutto il bene fatto alle nostre famiglie, attraverso il suo servizio umile, semplice, discreto e silenzioso.
Grazie, Oreste! G. R.

"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.