L’anniversario della rinascita della Parrocchia (7 ottobre 1984) ci offre lo spunto ogni anno per uno sguardo sugli avvenimenti principali che hanno scandito la vita della nostra Comunità negli ultimi dodici mesi. Eccone una rapida sintesi.
  7/10/07: La Comunità festeggia il 23° Anniversario della ricostituzione della Parrocchia.Prima la concelebrazione, presieduta dal Vicario Generale, poi il pranzo con gli Anziani sono stati i momenti forti della giornata.

  Ottobre ’07: Una cinquantina di persone si sono avvicendate, la sera dopo cena, per svolgere un lavoro che ha fruttato alla Parrocchia 5.500 Euro.

  28/10/07: Don Roberto Calderaro fa il suo ingresso nella parrocchia di S. Margherita d’Adige. Un gruppo di amici, in rappresentanza della sua Comunità d’origine, vi partecipa con gioia, pregando per lui.

  4/11/07: Minipellegrinaggio a Chiampo, dopo la sosta presso i castelli di Giulietta e Romeo a Montecchio: con la preghiera alla “grotta di Lourdes”, la visita alla nuova chiesa (con il grande crocifisso) e al Museo missionario, la s.Messa e la cena insieme.

  8/12/07: Un gruppo di mamme con il ricavato del “mercatino dell’Immacolata, danno il loro contributo per far fronte alla spesa per l’edificazione del nuovo Centro parrocchiale.

  30/12/07: Le coppie di Sposi che ricordano uno speciale anniversario di Matrimonio celebrano la festa della Famiglia partecipando alla s. Messa e al pranzo comunitario.

  6/1/08: L’Epifania conclude tutte le attività speciali svolte nel periodo natalizio. Una parte del ricavato va in beneficenza (2.230 Euro) e un’altra per il nuovo Centro della Comunità (3.645 Euro).

  1/2/08: I membri del Consiglio Pastorale, guidati da don Sergio Martello, dedicano un tardo pomeriggio e serata alla loro formazione personale, riflettendo e confrontandosi su: significato, valore e compiti del C. P.

  24/3/08: Si concludono le attività specifiche della Quaresima. Parte del ricavato va in beneficenza (1.035 Euro), parte resta per il nuovo Centro della Comunità (1.895 Euro).

  6/4/08: Ragazzi, genitori e catechisti fanno visita alla Parrocchia di Taglio Corelli partecipando alla “Messa della riconciliazione” celebrata in cimitero: la pace della tomba riconcilia tutti, anche coloro che in vita erano stati avversari.

  20/4/08: Con la presenza del Vescovo mons. A. Magarotto e delle Autorità comunali viene festeggiato il 40° di sacerdozio del Parroco e viene inaugurato il nuovo Centro parrocchiale che significativamente sarà chiamato “Casa della Comunità”.

  27/4/08: 16 ragazzi delle Medie ricevono la Cresima dal Vicario Episcopale mons. P. Doni, impegnandosi a testimoniare la loro fede in Cristo con la vita.

  2-4/5/08: L’associazione NOI realizza una gita in luoghi suggestivi per il corpo e per lo spirito: Camaldoli, La Verna e Arezzo. Buona la partecipazione dei giovani.

  3/5/08: La Comunità con viva partecipazione e tanta fede si stringe intorno alla famiglia di Davide Tessarolo, strappato all’affetto di tutti da un male incurabile all’età di otto anni.

  18/5/08: Minipellegrinaggio a Castiglione delle Stiviere, dopo una sosta al borgo medievale di Borghetto: s. Messa nella basilica di S. Luigi Gonzaga e visita al Duomo monumentale.

  25/5/08: 18 fanciulli ricevono per la prima volta Gesù nell’Eucaristia, vivendo una tappa importante della loro giovane vita cristiana.

  1/6/08: 10 fanciulli vengono ammessi al sacramento della Riconciliazione. Un’occasione anche per gli adulti per riflettere sulla loro fedeltà a Cristo.

  15/6/08: L’associazione NOI realizza una “biciclettata”, percorrendo la pista ciclabile della Valsugana. Una bella giornata vissuta insieme in mezzo alla natura.

  22/6/08: Gita parrocchiale al lago d’Iseo con la Messa al santuario della Madonna della neve di Adro e la visita alla stupenda basilica di S. Maria in Valvendra.

  26-30/7/08: Si vive con gioia la festa della Comunità: un’occasione per tante persone per incontrarsi e per maturare il senso di appartenenza alla famiglia parrocchiale.

  3-10/8/08: L’associazione NOI organizza una settimana di soggiorno in Val Campelle (TN), dando la possibilità a una cinquantina di persone di avvicendarsi per godere un po’ di aria fresca tra amici.

  7/8/08: La Comunità, partecipando al funerale di Oreste Linguanotto, gli esprime la dovuta riconoscenza per l’umile e silenzioso servizio che ha svolto per tanti anni come sacrestano della nostra chiesa.

  1-7/9/08: Una sessantina di ragazzi, seguiti dagli Animatori, realizzano la settimana del Grest con tanti giochi, canti, iniziative che li hanno divertiti e aiutati a stare insieme con gioia e amicizia.

  13-14,20-21/9/08: Si concludono le uscite parrocchiali con le due gite-pellegrinaggio all’Abbazia benedettina di Piona sul lago di Como, con la visita al santuario della Madonna di Tirano nella Valtellina e una scappatina in Svizzera a St. Moritz passando per Livigno.


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


Martedì 13 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


Mercoledì 18 aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.