(Arnoldo Pangrazzi)


Grazie, Signore,
per le stagioni della mia vita
e il bene posto nelle mie mani.
Grazie per gli amici
che rallegrano il mio cuore.
Grazie per i talenti
segno della tua generosità.
Grazie per ogni tua primavera
promessa di frutti copiosi.
Grazie per ogni autunno
che ha plasmato le mie attese.
Grazie per il silenzio
custode del tuo splendore.
Grazie per i canti che s'innalzano
a perenne lode del tuo nome.
Aiutami, Signore,
ad essere in ogni istante
fedele testimone della tua presenza.
Così sia.

Ci aiuti il Signore a camminare insieme e rendere più bello il mondo.


don Domenico Frison

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.