Il lungo corridoio (allora ci sembrava così) portava al refettorio. Nel corridoio aleggiava sempre un profumo di ministrone inconfondibile che ancor oggi mi pare di sentirlo, quello con la variante al pomodoro, che la nostra mamma non usava.
Alla fine del corridoio c’erano le scale, chiuse da una porta, al di là del porta… la zona proibita che naturalmente suscitava una grande curiosità. Attraverso quella scala si saliva alle stanzette delle suore.

Posando lo sguardo su di una conchiglia (ricordo dell’estate), non posso non pensare a noi bambine dell’asilo (io e Fiorella), intente ad intingere il piccolo mignolo nella conchiglia ripiena di colla preparata con acqua e farina, una specialità delle suore, ed utilissima per creare tutto ciò che la nostra fantasia, ma soprattutto quella delle suore, ci suggeriva. Ricordo che sopra quei banchetti piccini piccini, di colore rosso scuro o verde chiaro, nascevano lavoretti per ogni occasione; poteva essere un cestino di cartoncino colorato adornato di fiorellini,

Anche quest’anno la nostra Parrocchia ha organizzato il grest dal titolo: “Fresh Grest” iniziato il diciassette e terminato il ventinove luglio. È stato il risultato del duro lavoro, iniziato sin da marzo, di noi animatori: un gruppo di ragazzi dai quattordici ai diciannove anni, che hanno riportato in parrocchia le attività estive a Santa Maria da ormai cinque anni, dopo dieci d’assenza.

Sabato 10 Giugno 2017 durante la S.Messa delle ore 18,30, in Duomo a Cittadella, presieduta dal Vescovo di Padova Mons. Claudio Cipolla, due aspiranti sono stati ammessi tra i Candidati al Sacramento dell’Ordine, nel grado del Diaconato, nella forma permanente: Berton Giorgio, della parrocchia di S. Maria di Cittadella e Pietro Ventura, della Parrocchia del Duomo di Cittadella.
Durante l’Omelia, il Vescovo ha spiegato bene che si tratta di coltivare un germoglio di vocazione particolare che il Signore sembra aver seminato in noi.

Domenica 4 Giugno, giorno di Pentecoste, sedici ragazzi di seconda e terza media, nella parrocchia di Santa Maria, hanno ricevuto il Sacramento della Confermazione da Don Alberto Albertin, delegato del vescovo di Padova, Mons. Claudio Cipolla. I ragazzi sono giunti a questo importante traguardo dopo una lunga preparazione tenuta dalle catechiste e in particolar modo dal parroco.
Nel corso di questo percorso i ragazzi sono cresciti, sono maturati e hanno compreso il significato profondo della Cresima che li ha abilitati a usare i doni e le risorse che lo Spirito Santo regala ad ognuno noi.


"niente paura"


Cittadella ascolta


24 novembre 2017

Professor Alessandro Albizzati
medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria Infantile
ALESSANDRO ALBIZZATI

Desiderio di morte e desiderio di vita nel mondo giovanile


2 dicembre 2017

Claudio e Paola Reggemi
genitori di Giulio
CLAUDIO PAOLA REGENI

La paura di un'idea


12 gennaio 2018

Dott. Piercamillo Davigo
magistrato, professore della 2ª Sezione Penale presso la Corte suprema di Cassazione
PIERCAMILLO DAVIGO

La giustizia che non teme


6 febbraio 2018

Professor Stefano Zamagni
economista, professore ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna e di Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.
STEFANO ZAMAGNI

La globalizzazione tra paure ed opportunità


aprile 2018

S.E. Francesco Montenegro
cardinale e arcivescovo di Agrigento, presidente di Caritas Italiana
FRANCESCO MONTENEGRO

La civiltà del coraggio

Orientamenti pastorali 2016 17 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.