Festa dell'accoglienza - Domenica 3 ottobre 2010

La  Comunità  di  Santa  Maria domenica 3 ottobre ha vissuto una giornata intensa, preparata dalle due scuole locali: Infanzia e  Primaria  che  hanno  voluto, per la prima volta, condividere un momento di festa comunitaria  in  continuità  e  raccordo fra le scuole.

Il progetto “Mano nella Mano” è stato proposto fin dai primi giorni di scuola agli alunni, condiviso da tutti gli insegnanti e  accolto  favorevolmente  dai genitori,  dall’istituzione  scolastica e dalla parrocchia.

Tutti  hanno  contribuito,  nei loro  ruoli,  affinché  si  potesse vivere  in  un  clima  “familiare” una  domenica  particolare,  in ambiente extra-scolastico, al fine  di  conoscere  più  da  vicino le famiglie dei nostri alunni che provengono  da  tutto  il  nostro territorio e dai comuni limitrofi.  Due  sono  stati  i  momenti comunitari  importanti  attorno a due “tavole”, la prima molto partecipata,   con   una   chiesa gremita di famiglie, attorno alla mensa  eucaristica,  la  seconda con il pranzo conviviale, al quale hanno partecipato circa 350 persone  nell’accogliente  palestra “Giovanni Paolo II”.

Per il primo momento, il più importante,  un  “grazie”  a  don Domenico  che  ha  saputo  preparare una messa adeguata all’età  dei  bambini,  un  secondo “grazie”  all’Associazione  A.S.D.

per  Santa  Maria,  ai  cuochi  in particolare,  che  ci  hanno  deliziato  con  le  loro  specialità,  a tutti  i  genitori  improvvisati  camerieri  che  ci  hanno  servito con  solerzia  con  un’organizzazione impeccabile.

“Mani”  che  hanno  donato tempo  prezioso  con  creatività, “mani”  che  sono  state  solidali alle  molteplici  necessità  delle nostre scuole, “mani” che hanno applaudito i canti e i balletti preparati  con  cura  dagli  insegnanti.

Oltre  ad  accogliere  i  nuovi arrivi  nelle  varie  classi,  abbiamo salutato, con molto dispiacere, una famiglia di un alunno in partenza per il ritorno in Argentina.

A  loro  abbiamo  dedicato  la canzone   “Ciao,   amico   ciao” con  il  patto  di  tenere  un  contatto epistolare e non solo.

Sia durante la Santa Messa, sia in teatro abbiamo ricordato i nonni di Santa Maria, che per primi  hanno  voluto  “l’istruzione  in  casa”  nella  frazione  nei primi  anni  ‘60  con  la  raccolta fatta  per  le  famiglie  per  poter costruire, con il volontariato, la nostra  bella  scuola  che  accoglie circa 190 alunni tra Infanzia e primaria.

Un   risultato   soddisfacente intrapreso  con  costanza  per tappe,  soprattutto  i  genitori, per  dare  un  servizio  migliore all’utenza: servizio di Nido Integrato e di Scuola dell’Infanzia; Scuola  a  Tempo  Lungo  per venti anni e finalmente a pieno titolo  da  quest’anno  con  un corso  completo  di  tempo  pieno alla Primaria.

Durante  la  festa,  alla  quale ha  partecipato  anche  la  Dirigenza   Scolastica   per   essere con “noi”, sono stati menzionati  gli  alunni  di  classe  quinta che, con grande soddisfazione, hanno  vinto  il  primo  premio Nazionale per la tutela del Territorio, ricevendo come premi: una  Lavagna  Lia,  un  impianto di depurazione e riciclo dell’acqua  piovana,  un  attestato  di merito e una targa per la Direzione Didattica di Cittadella.

Il momento finale della giornata sono stato i giochi preparati  con  meticolosità  da  una nostra  mamma.  I  bambini  si sono  cimentati  nei  giochi  di una  volta  coinvolgendo  anche papà e mamma.

Tirate  le  somme  di  tutte  le “fatiche”, possiamo dire arrivederci allora alla prossima. 


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.