Nella Parrocchia di Santa Maria si è formato un gruppo di persone che da qualche tempo si incontra periodicamente all’interno del Patronato San Gregorio Barbarigo.
L’obiettivo e l’intento di questi volontari è proporre e pianificare insieme una serie di attività da svolgersi negli spazi del Patronato durante tutto l’anno, organizzare gite e pellegrinaggi, concerti, momenti d’incontro e riflessione che possano coinvolgere l’intera comunità parrocchiale.
Il primo appuntamento in programma sarà la Festa d’Autunno, che si terrà in Patronato la sera del 31 ottobre 2016.
A questa farà seguito, da domenica 27 Novembre 2016, il progetto del “Cinema per le Famiglie”, pensato come momento di incontro e aggregazione per genitori e figli. Ogni mese la proiezione di un film specifico per bambini e ragazzi sarà accompagnata da momenti conviviali sempre diversi. Nel primo appuntamento di Novembre al termine del film si gusteranno le prelibatezze tipiche dell’autunno, castagne, patate americane e vino novello.
Il Patronato San Gregorio Barbarigo a Santa Maria è la sede di un altro significativo appuntamento parrocchiale mensile, il Mercatino Equo-Solidale, che a breve sarà arricchito dalla presenza di altri prodotti tipici.
Ogni settimana si svolgono gli incontri di catechismo per i ragazzi delle elementari e delle medie. D’estate invece il Patronato e il suo annesso campo sportivo diventano l’ambiente ideale per il GREST dei ragazzi e per la sua festa serale conclusiva.
La capienza del salone permette la realizzazione della cena annuale per i collaboratori della parrocchia, solitamente in corrispondenza con la festa del Cuore Immacolato di Maria, patrono della Parrocchia.
Inoltre, in questa ultima parte del Giubileo della Misericordia, si tengono delle serate di lettura e meditazione del vangelo secondo Luca, il vangelo della misericordia.
All’interno dei suoi spazi è presente anche da alcuni mesi una delle sedi della Scuola di Musica della Banda Ciro Bianchi, il complesso bandistico ufficiale del Comune di Cittadella.
Il progetto di valorizzazione e uso del nostro Patronato si concretizzerà entro l’anno con la collocazione di un calcetto balilla e di un tavolo da ping-pong a disposizione di bambini, ragazzi e di tutti coloro che vorranno trascorrere momenti di svago in uno spazio parrocchiale.
A breve anche il muro della recinzione esterna sarà oggetto di lavori di manutenzione e sistemazione.
Tutto questo nella speranza che il Patronato di Santa Maria possa diventare un punto di incontro e aggregazione aperto a tutti, così da assolvere pienamente al ruolo che esso deve avere all’interno di una Comunità Parrocchiale.

Chiara e Michele
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.