Per la grande gioia e divertimento dei bambini, ma anche dei genitori stessi, la festa di fine anno ha visto la rappresentazione da parte dei genitori stessi di una storia a dir poco speciale: “Fuga dallo zoo”, strumento principe del progetto di multiculturalità che ha rappresentato il filo conduttore dell’intero anno scolastico per i bambini (il villaggio mondo).
Anche quest’anno alcuni genitori insieme alle insegnanti si sono incontrati per animare la giornata che si è potuto svolgere sfruttando la nuova palestra a causa del maltempo che incombeva nel pomeriggio di domenica 27 maggio.
È stata una festa semplice ma ben riuscita, i genitori hanno fatto valere l’immaginazione guardando con gli occhi della fantasia la storia proposta: « Ogni giorno centinaia di persone, bambini e adulti visitano lo zoo più bello del mondo. C’è una lunga fila per entrare perché tutti vogliono vedere gli animali: il cerbiatto, il pappagallo, il leone, l’orso pigrone e tanti altri animali che però sono stanchi di vivere rinchiusi e sono curiosi di conoscere e scoprire il mondo. Buttato giù il grande cancello dello zoo, salgono entusiasti su una nave che li porterò alla scoperta del mondo incontrando un messicano, un’indiana e salendo verso nord l’esquimese nel suo igloo, il favoloso viaggio in Europa più precisamente in Italia a Venezia per terminare con l’Africa, che meraviglia quante cose abbiamo scoperto e conosciuto ».
Con i nostri amici animali noi bambini abbiamo affrontato un percorso emozionante con salti, tunnel, truccare da indiano un genitore e ricerca dei personaggi del mondo immersi in due piscine colme di coloratissimi tappi. . . e per finire un appiccicoso laboratorio di collage “il mondo con il riso colorato” e di corsa a completare un mega puzzle con il mondo gigante e con i suoi abitanti.
La festa è proseguita con due canzoni cantate dai bambini e la consegna dei diplomi da parte di Ilenia ai piccolissimi “gli orsetti, di Annalisa ai piccoli “i cerbiatti”, di Flavia ai medi “i pappagalli”, ai grandi “i leoni”: bambini uscenti dal ciclo della scuola dell’infanzia che si avviano alla primaria, con tanto di cappellino e stretta di mano ogni bambino chiamato dall’insegnante Chiara ha ricevuto anche una maglietta personalizzata e un piccolo omaggio.
Non potevano mancare i ringraziamenti speciali alle insegnanti, alla cuoca, alle signore delle pulizie, a Don Domenico e in special modo ai genitori che hanno organizzato con costanza un divertente pomeriggio.
Per concludere un delizioso rinfresco ricco di tante prelibatezze consumato chiacchierando, bevendo, scherzando e facendo amicizia.
Un altro anno sta per concludersi, bambini che ci salutano e altri che crescono: un’altra avventura ci attenderà!!!

i genitori, le insegnanti, i bambini
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.