a ricordo di Gianni Tombolato e Maria Antonello


Ho percorso quella strada, proprio fin lassù,
poiché da quel monte non siete tornati più.

In prossimità della grande curva, sul ciglio,
ho deposto le quattro rose di color vermiglio.

Sul parapetto in legno ora c'è solo un indizio,
ma guardando la valle si vede quel precipizio.

Semplice croce, come nel cimitero di guerra:
ed un pianto sommesso par venir dalla terra.

Siete partiti insieme in quel dì pieno di sole:
ma per parlar del dolore non ci sono parole.

Qualcuno chiama ormai sul far della sera:
la risposta ormai viene solo nella preghiera.


Cima Grappa 9/9/2007 - 13/9/2009

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.